Altro che colomba o pastiera, per Pasqua è questo il veloce dolce da fare in casa, buonissimo e coreografico

La Pasqua è sempre più vicina e come quasi ogni festa sarà un trionfo di dolci.

Quelli più tipici sono la colomba e la pastiera, affiancati da tantissimi biscotti e altre torte golose spesso farcite con ricotta.

In particolare, la colomba è una sorta di panettone a forma di questo volatile simbolo della pace, ricoperto di zucchero e mandorle, inventato a Milano.

Con la pastiera, invece, scendiamo al Sud-Italia, per gustare questa specie di crostata a base di pasta frolla e crema di grano, simbolo della rinascita.

Tuttavia, se per la prossima Pasqua volessimo imbandire la tavola dei dolciumi con qualcosa di diverso, in questo articolo potremmo trovare l’idea giusta, facile da fare, golosa e bella da vedere.

Ingredienti

  • 1 disco di pan di Spagna già pronto;
  • 25 grammi di fogli di gelatina;
  • 200 grammi di fragole;
  • 300 grammi di ricotta;
  • 110 grammi di zucchero semolato;
  • 1 bustina di vanillina;
  • la buccia grattugiata di 1 limone;
  • lamponi, frutti rossi e foglioline di menta per decorare.

Altro che colomba o pastiera, per Pasqua è questo il veloce dolce da fare in casa, buonissimo e coreografico

Come prima cosa diamo al disco di pan di Spagna la forma di una colomba.

Per farlo possiamo stampare e ritagliare la sagoma della colomba, da tracciare sul pan di Spagna usando un coltello.

Dopo, prepariamo la crema facendo, innanzitutto, scolare la ricotta.

Una volta che è diventata ben asciutta, aggiungiamo 70 grammi di zucchero, la vanillina, la buccia di limone e 15 grammi di gelatina sciolta a bagnomaria.

Disponiamo la colomba di pan di Spagna su un piatto da portata e versiamo sopra la crema, cospargendola su tutta la superfice e livellandola.

Avvolgiamo poi la colomba con del nastro trasparente per torte, evitando eventuali cedimenti.

Riponiamo in frigorifero e nel frattempo prepariamo la copertura.

Laviamo le fragole, frulliamole e dopo eliminiamo l’acqua in eccesso facendole scolare in un colino a maglie strette.

Mescoliamo questa polpa densa con 40 grammi di zucchero e la restante parte della gelatina sempre sciolta a bagnomaria.

Tiriamo fuori la torta dal frigorifero e versiamo sopra la nostra glassa rossa, livellandola alla perfezione.

Dopo, richiudiamola in frigo fino al momento di servirla e, se fosse necessario, potremmo metterla 5 minuti in freezer.

Infine, decoriamo con frutti rossi e foglie di menta.

Allora, altro che colomba o pastiera, per Pasqua prepariamo questo dolce semplicissimo, super gustoso e decorativo per la nostra tavola imbandita.

Lettura consigliata 

Come fare una torta in tazza semplicissima senza lievito, latte e uova, da cuocere al microonde in 2 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te