Alla scoperta di un luogo magico che regalerà emozioni indescrivibili tra piccoli borghi e antichi monasteri circondati da campi di lavanda

Con l’arrivo dell’estate in molti stanno cercando consigli per organizzarsi durante le ferie. Italia ed Europa saranno le mete preferite in questa estate 2021. Alcune di queste meravigliose mete sono già state trattate sulle pagine di ProiezionidiBorsa (consultare qui).

Oggi si volerà in Francia, precisamente in Provenza per la fioritura della lavanda.

Infatti, tra metà giugno e agosto questa splendida zona della Francia meridionale si colora di viola, il colore della lavanda in fiore.

Il profumo e i colori renderanno i paesaggi, già stupendi, in luoghi davvero magici.

Un viaggio perfetto per la prima parte dell’estate attraverso campi di lavanda, girasoli, colline e borghi antichi.

Cosa visitare

La Provenza si trova a pochi chilometri dal confine italiano ed è facilmente raggiungibile sia in automobile che in treno.

Tra le tappe imperdibili sulla strada troviamo il Parco Naturale Regionale del Verdon con il suo meraviglioso canyon. Uno dei canyon più grandi d’Europa, capace di competere anche al Grand Canyon americano.

Tra gole scavate nella roccia, acqua e natura è una delle mete preferite dagli sportivi e dagli arrampicatori di tutto il mondo.

Oltre alla natura meriteranno una visita anche alcuni borghi tra cui Moustiers-Sainte-Marie, arroccato tra due rupi.

Un luogo pittoresco perfetto per coloro che amano il vasellame smaltato, si consiglia di fare un giro nei numerosissimi laboratori artigiani.

Troviamo poi Roussillon tra le sue case colorate e i laboratori di ceramica. Si consiglia una visita con percorso a spirale che condurrà in cima alla piana panoramica sul Luberon.

Alla scoperta di un luogo magico che regalerà emozioni indescrivibili tra piccoli borghi e antichi monasteri circondati da campi di lavanda

Sul percorso ci si imbatterà anche nell’Abbaye de Sénanque, uno dei tre monasteri risalenti al XII secolo fondati dall’ordine cistercense.

Una abbazia che sorge isolata tra le collina circondata da campi di lavanda. Si tratta di un monastero tutt’ora in uso, anche se aperto al pubblico. È sicuramente uno dei luoghi migliori per ammirare la lavanda in fiore.

Valensole

Tra i luoghi da non perdere quando si è alla ricerca della lavanda in fiore è proprio l’altipiano di Valensole. Chi ama postare fotografie su Instagram si sarà già reso conto che è il posto dal quale vengono pubblicate la maggior parte delle immagini.

Un luogo magico dove sarà possibile essere circondati da colori e profumo di lavanda.

Nel borgo di Valensole sarà possibile acquistare olio essenziale di lavanda, sacchetti profumati e specialità gastronomiche.

Siamo andati alla scoperta di un luogo magico che regalerà emozioni indescrivibili tra piccoli borghi e antichi monasteri circondati da campi di lavanda.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te