All’ occhio di Gianluca Braguzzi

Fare attenzione! I dati macro sono come spesso capita contraddittori. Una volta tanto che entrambi i dati sulla disoccupazione USA battono le attese ci pensa l’indice detto Philly Fed a fare danno con un -1.5% contro attese am +8.9%.
La BCE non ha mosso foglia come nelle attese e per questo la conferenza delle 15 troverà terreno fertile per un violento innalzamento della volatilità. Non possiamo dunque escludere una correzione anche violenta prima poi , eventualmente , di riassestarsi lontano dai minimi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te