Alberelli di pasta sfoglia, stuzzichini natalizi pronti in soli 15 minuti

Gli alberelli di pasta sfoglia possono essere mangiati come stuzzichini durante il pranzo di Natale. Per prepararli bisogna procurarsi delle formine a forma di stella di diverse misure, degli stecchi per spiedini e tre soli ingredienti: un rotolo di pasta sfoglia, prosciutto o salame (o entrambi, alternandoli) e un formaggio solido a piacere. Seguire questa ricetta è molto semplice e richiede 15 minuti di tempo e un po’ di pazienza per assemblarli.  Ma ne vale la pena: sono sia buoni da mangiare che belli da vedere.

Alberelli di pasta sfoglia, stuzzichini natalizi pronti in soli 15 minuti

Procedimento

  • Stendere il rotolo di pasta sfoglia rettangolare su un tavolo.
  • Prendere una forchetta e usarla per bucherellarlo.
  • Utilizzare le formine per ricavare delle stelle di sfoglia di diverse dimensioni.
  • Foderare una teglia per il forno e mettere le stelle al suo interno.
  • Farle cuocere in forno statico a 170° per circa dieci minuti.
  • Al termine di questo lasso di tempo, rimuovere la teglia dal forno e attendere che le stelle di pasta sfoglia si raffreddino.
  • Prendere un piatto e cominciare ad assemblare gli alberelli partendo dalla stessa più grande fino a quella più piccola.
  • Posare sulla base una fettina di formaggio ed una di prosciutto, per poi aggiungere una stella più piccola. Continuare fino a formare un alberello della grandezza desiderata.
  • Fissarlo con degli stecchi per spiedini.
  • Ripetere l’operazione fino all’ottenimento del numero desiderato di alberelli.
  • Disporli all’interno del piatto da portata. Per farlo in modo più coreografico, si consiglia di creare degli alberelli di diverse dimensioni. E quindi, di mettere quello più grande al centro del piatto e circondarlo con altri più piccoli.

Ecco, quindi, la ricetta degli alberelli di pasta sfoglia, stuzzichini natalizi pronti in soli 15 minuti. Inoltre, è possibile utilizzarli come segnaposti commestibili, spesso graditissimi dai commensali.

Per scoprire un’altra ricetta a tema natalizio, consultare l’articolo “Ricetta per un secondo piatto di Natale gustosissimo con vitella e uvetta”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te