Al posto dell’insalata di riso a cena proviamo questa ricetta estiva della nonna per cucinare velocemente una cremosa pasta con zucchine 

I primi piatti sono protagonisti della tavola in tutte le stagioni dell’anno. In inverno si preferiranno lasagne, cannelloni o pasta al forno ma i primi non mancheranno neppure in estate. Oltre alle classiche insalate di riso o di pollo si potranno preparare piatti caldi che profumano di erbe aromatiche come il basilico. Infatti proprio il basilico abbinato ai pomodori ma anche ai sughi è un parte imprescindibile della cucina mediterranea in questo periodo. Oggi si andrà alla scoperta di un classico piatto della tradizione ligure, le trofie al pesto arricchite con acciughe. Rispetto alla ricetta classica le acciughe sapranno regalare al nostro primo un sapore più intenso. Un piatto veloce da preparare con questa ricetta della nonna, perfetto per una cena tra amici come le tagliatelle con gamberetti e asparagi. Quindi, al posto dell’insalata di riso a cena proviamo questa ricetta estiva davvero deliziosa.

Ingredienti per 5 persone

  • 500 g di trofie;
  • 100 g di basilico;
  • 300 g di acciughe;
  • 250 g di patate;
  • 200 g di zucchine;
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato;
  • 30 g di pinoli;
  • 1 spicchio di aglio;
  • olio EVO, quanto basta;
  • pepe, quanto basta;
  • sale, quanto basta.

Al posto dell’insalata di riso a cena proviamo questa ricetta estiva della nonna per cucinare velocemente una cremosa pasta con zucchine

Prendere il basilico e, dopo averlo sciacquato con acqua, procedere asciugandolo ma facendo attenzione a non rovinare le foglie. Prendere un mortaio e inserire all’interno basilico, aglio, pinoli e un pizzico di sale. In seguito cominciare a pestare gli ingredienti prima di aggiungere il formaggio grattugiato molto lentamente. Da ultimo si dovrà aggiungere l’olio extravergine d’oliva per rendere cremosa la salsa.

A questo punto pulire le acciughe eliminando la lisca interna e la testa per ottenerne dei filetti. In seguito, in una padella antiaderente fare cuocere qualche minuto le acciughe a fuoco medio condendole con un po’ di pepe nero e sale. Le patate e le zucchine, poi, andranno mondate e fatte cuocere in acqua salata. Da ultimo, poi, procedere con la cottura delle trofie che andranno scolate ancora al dente. Sistemarle in un piatto di portata e aggiungere patate, zucchine e pesto da fare amalgamare bene con dell’acqua di cottura. Prima di servire aggiungere anche le acciughe tagliate a pezzetti. Alcuni amano arricchire questa ricetta utilizzando anche della granella di mandorle. Si potrà procedere spargendola sulle trofie poco prima di servirle in tavola.

Lettura consigliata

Semplice ma buonissima questa insalata di riso gourmet preparata senza tonno ma con zucchine sarà il gustoso piatto freddo dell’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te