Aiutare l’ambiente coccolando la pelle con questo prodotto delicato e comodissimo

La cura della pelle è fondamentale per mantenersi giovani e privi di rughe il più a lungo possibile. Ma allo stesso tempo, molti dei prodotti usati per la skincare routine non sono proprio il massimo per l’ambiente. Tra questi, un problema particolarmente pungente lo danno i dischetti struccanti.

Questi batuffolini di cotone si usano per vari motivi: dal togliere lo smalto, al rimuovere il trucco o i residui della maschera viso. Tuttavia, si tratta di prodotti usa e getta e che quindi si accumulano nei nostri rifiuti.

Ma non solo, infatti per la loro produzione si usano varie sostanze chimiche per sbiancarli.

Ecco perché passare ai dischetti struccanti lavabili è la scelta migliore per tutti.

Aiutare l’ambiente coccolando la pelle con questo prodotto delicato e comodissimo

Una soluzione per seguire una skincare routine più green è di usare dischetti struccanti lavabili. Questi sono riutilizzabili fino a 300 volte, per cui comprandone un blocco da 10 dureranno per anni.

Come sempre, quando si passa da prodotti usa e getta a prodotti riutilizzabili, anche il portafoglio sorride ed il risparmio non è da poco.

In più, con i dischetti lavabili si risolve il fastidioso problema dei pelucchi che i dischetti usa e getta perdono durante il loro utilizzo. Quelli riutilizzabili non lo fanno affatto.

Si usano esattamente come i dischetti usa e getta, per cui sarà sufficiente inumidirli o applicare lo struccante per poi strofinarli sul viso.

Categorie dischetti lavabili

Un altro vantaggio è che ne esistono molte categorie, diverse per tessuto, forma e caratteristiche specifiche. I principali sono:

a) dischetti in cotone: generalmente si usa cotone biologico e non sbiancato;

b) dischetti in microfibra: sono i più indicati per chi ha la pelle sensibile;

c) dischetti in canapa o bambù e canapa: hanno una lieve azione scrub;

d) dischetti in bambù: hanno anche una lieve azione esfoliante, per una miglior cura della pelle.

Esistono, inoltre, dischetti di varie forme e dimensioni e, come visto, dischetti con effetto scrub, esfoliante, o per pelli delicate. Per cui, a seconda del tipo di pelle che si ha o dell’effetto che si desidera, si potrà scegliere l’alternativa più adatta.

Per concludere, in questo modo sarà possibile aiutare l’ambiente coccolando la pelle con questo prodotto delicato e comodissimo.

Consigliati per te