L’aglio mischiato con l’olio di sesamo può prevenire il rischio di prendere il coronavirus. Ecco la nuova bufala

Sarebbe bello sapere che c’è un modo semplice per evitare il contagio da Covid-19. Non dover uscire con la paura di un virus così spaventoso non è cosa da poco. E avere la consapevolezza che un elemento semplice può salvare la vita farebbe stare meglio chiunque. Ed è proprio su queste speranze che alcune persone giocano. Sì, perché in questi mesi su internet si sono lette bufale incredibili sui modi più assurdi per evitare il contagio. Tra queste, la seguente: “L’aglio mischiato con l’olio di sesamo può prevenire il rischio di prendere il coronavirus. A confermarlo è la scienza”. Questo articolo è apparso sul web e ha immediatamente raccolto centinaia di visualizzazioni. Ma a smentire questa proprietà fantastica dell’aglio è proprio l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

L’aglio mischiato con l’olio di sesamo può prevenire il rischio di prendere il coronavirus. A confermarlo è la scienza

Dunque, questo è il titolo da cui bisogna assolutamente guardarsi. Leggere notizie del genere fa gola a chiunque. Perché un po’ di aglio e dell’olio di sesamo sono reperibili dappertutto. E pensare che possano salvare noi o i nostri cari dal virus che ha cambiato le nostre vite sarebbe meraviglioso. A infrangere queste speranze e riportare tutti con i piedi per terra è appunto l’OMS, che smentisce fortemente la notizia. L’Organizzazione ha preso davvero sul serio questo tipo di bufale. Perché in momenti come questo bisogna cercare di essere il più lucidi possibile.

Il pericolo concreto è che nel marasma informativo si infiltrino anche notizie infondate e bufale. Il problema è così grave che l’Oms è arrivata a parlare di rischio “infodemia”, cioè “un’abbondanza di informazioni, alcune accurate e altre no, che rendono difficile per le persone trovare fonti affidabili quando ne hanno bisogno.” Proprio per arginare, il ministro della Salute Roberto Speranza ha stretto una collaborazione con Twitter, che reindirizzerà ogni hashtag e ricerca sul coronavirus verso i canali ufficiali del ministero.

La smentita da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

L’OMS, a causa di queste false notizie, ha addirittura parlato di infodemiologia. Ci si riferisce a un ammontare di informazioni basate sul nulla che offuscano le notizie reali. E quindi l’idea che aglio o olio di sesamo, addirittura mischiati, possano prevenire o distruggere il Covid-19 è caldamente smentita.

In questi casi bisogna sempre controllare le fonti da cui provengono le informazioni e accertarsi che il sito che si controlla sia affidabile.

Approfondimento 

Mescola sale e aglio, il risultato sarà talmente sbalorditivo che non potrai crederci

Consigliati per te