Aggiustamento tecnico di qualche giorno per i mercati azionari?

Per il momento le nostre previsioni rialziste non vengono messe in discussione ed il ritracciamento  odierno era nelle corde, come avevano già scritto ieri sera. Siamo all’inizio di un aggiustamento tecnico di qualche giorno per i mercati azionari? Potrebbe anche essere. Negli ultimi giorni abbiamo notato degli oscillatori di breve termine aver raggiunto un certo ipercomprato e quindi da questo “punto odierno” si potrebbe lateralizzare oppure perdere al massimo 1/2 punti percentuali prima di ripartire  per il rally natalizio.

Al momento diamo poche probabilità allo scenario che vede che sia stato segnato un massimo rilevante sulle piazze azionarie.

Alla ore 21:00 del 26 novembre registriamo le seguenti quotazioni:

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Dax Future

13.260

Eurostoxx Future 

3.501

Ftse Mib Future

22.185

S&P 500 

3.629,65 alla chiusura del 25 novembre

Domani cosa accadrà? Si ripartirà subito al rialzo già dalle prime ore di contrattazione, oppure si continuerà a scendere fino alle prime ore di contrattazione di lunedì prossimo/martedì?

Per il frattale annuale il rialzo dovrebbe essere finito e ora ribasso fino a febbraio

In blu il grafico delle Borse mondiali fino alla chiusura del 20 novembre.

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per il 2020.
blank

Sarà così? Dopo un paio di settimane in antitesi, la tendenza si accoderà alla previsione? Vedremo. Per il momento continuiamo a seguire la nostra mappa dei prezzi e a farci “portare per mano” dai livelli.

Aggiustamento tecnico di qualche giorno per i mercati azionari?

Tendenza rialzista. Di seguito i livelli di inversione  ed il primo obiettivo rialzista di breve termine.

Dax Future

Inizio di un ritracciamento solo con una  chiusura giornaliera del 27 novembre inferiore a 13.182.  Obiettivo primo a 13.775.

Eurostoxx Future

Inizio di un ritracciamento solo con una chiusura giornaliera del 27 novembre inferiore a 3.480. Obiettivo primo  a 3.595.

Ftse Mib Future

Inizio di un ritracciamento solo con una chiusura giornaliera del 27  novembre inferiore a 22.040. Obiettivo primo a 22.640.

S&P 500

Inizio di un ritracciamento solo con una chiusura giornaliera del 27 novembre inferiore a 3.551. Obiettivo primo a 4.000.

L’orario spartiacque da monitorare per domani, saranno le prime due ore di contrattazione. Se dopo di esse, i prezzi saranno sopra/sotto il prezzo di apertura, quella sarà la direzione che i mercati azionari probabilmente seguiranno fino all’inizio della prossima settimana.  Si procederà per step.

Consigliati per te