Affrontare i mercati con i titoli Campari?

Il titolo Campari ha solidi fondamentali che gli permettono un atteggiamento aggressivo nel settore delle acquisizioni. E’ di questi giorni la notizia (fonte Websim) secondo la quale la società sta valutando acquisizioni di dimensioni rilevanti, e con esposizione al mercato Nordamericano.

Nonostante ciò e nonostante il recente aggiornamento dei massimi storici, è meglio stare alla larga dal titolo.

Affrontare i mercati con i titoli Campari: i punti di forza del titolo

  • L’attività del gruppo appare altamente redditizia grazie alla sovraperformance dei margini netti.
  • Considerando le piccole differenze tra le varie stime degli analisti, la visibilità del gruppo è buona.
  • Storicamente, l’azienda sta rilasciando dati superiori alle aspettative.

Affrontare i mercati con i titoli Campari: i punti di debolezza del titolo

  • Sulla base dei prezzi correnti, l’azienda ha livelli di valutazione particolarmente elevati.
  • Con un rapporto P/E atteso pari a 34,8 e 32,43 rispettivamente per l’esercizio in corso e per il prossimo, la società opera con multipli di utili elevati.
  • L’impresa versa agli azionisti un dividendo modesto o nullo. Per questo motivo, non si tratta di una società di rendimento.
  • I prezzi obiettivo medi a tre mesi fissati dagli analisti non offrono un potenziale elevato rispetto ai prezzi attuali. Come si vede dalla tabella seguente, infatti, il prezzo obiettivo medio è al di sotto delle attuali quotazioni. Il titolo. quindi, è sopravvalutato del 15%. L’aspetto più preoccupante, però, è legato al fatto che anche nella più ottimistica delle previsioni i margini di apprezzamento sono molto ridotti, circa 3%. Nel caso peggiore, invece, Campari risulta essere sopravvalutata del 34%.
Mean consensus HOLD
Number of Analysts 19
Average target price 7,40 €
Last Close Price 8,69 €
Spread / Highest target 3,6%
Spread / Average Target -15%
Spread / Lowest Target -34%

Affrontare i mercati con i titoli Campari: analisi tecnica e previsionale

Campari (CPR.IT) ha chiuso la seduta del 3 aprile a 8,645€ in ribasso dello 0,52% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso su Campari è rialzista e ha già raggiunto il suo I° obiettivo di prezzo in area 8,9497€. IL raggiungimento di questo traguardo e l’incapacità di una chiusura giornaliera sopra questo livello, ha provocato un ritracciamento che potrebbe continuare fino al supporto più vicino in area 8,4526€. Se questo livello dovesse tenere in chiusura di giornata, il titolo potrebbe ripartire al rialzo verso il II° obiettivo di prezzo in area 10,25€.

I ribassisti potrebbero riprendere il sopravvento con chiusure giornaliere inferiori a quota 8,1475€. In questo caso il titolo potrebbe andare ad aggiornare i minimi annuali in area 7€.

Campari: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Campari: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

Affrontare i mercati con i titoli Campari? ultima modifica: 2019-04-04T10:24:18+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV
Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.