Affrontare i mercati con Google: il titolo azionario Alphabet

In uno scenario macroeconomico come quello attuale è necessaria un’ottima strategia di investimento. Affrontare i mercati con Google potrebbe portare ad investire denaro senza particolari rischi, o quantomeno, ad un rapporto tra rischio e rendimento molto a favore delle performance. Investire in Borsa non è assolutamente un gioco e ricordiamo che le regole da seguire non sono sempre le stesse e applicabili a tutte le tipologie di investitori indistintamente.

Un nome e una sicurezza: Google

Con le premesse appena fatte, un titolo azionario che dal suo esordio è cresciuto del 2360% è sicuramente tra le migliori azioni da comprare. Stiamo parlando di Alphabet (GOOGL), il nome  con cui Google è quotata a Wall Street.

Storico Google

Come affrontare i mercati con Google?

È doverosa una premessa prima di entrare nel vivo dell’analisi. Il titolo azionario in questione va inquadrato nella categoria “azioni da comprare e mantenere per anni”. Nello specifico vuol dire che chi fosse interessato ad Alphabet in ottica speculativa short term, difficilmente avrebbe risultati soddisfacenti.  Per guadagnare in Borsa con il colosso di Mountain View è necessario attuare una strategia di trading conservativa e in ottica di lungo periodo, proprio per la caratteristiche intrinseche del titolo.

Le peculiarità del titolo azionario Alphabet

Google è talmente un titolo azionario di qualità che a volte si fa fatica a trovare lati negativi. È senza ombra di dubbio colonna portante di Internet, strumento ormai quasi necessario per la vita quotidiana. Il core business è basato su molti segmenti, tra cui i principali quelli dell’advertising (Google Ads), del cloud computing (Drive), della ricerca sull’intelligenza artificiale (Waymo) e addirittura ultimamente il gaming (Stadia).

Con una capitalizzazione di mercato di quasi 880 miliardi di dollari, può vantare un cash flow e dei fondamentali impressionanti. Basta dare uno sguardo alla tabella sottostante per rendersi conto della potenza dell’azienda. Ovviamente non bisogna farsi impressionare dal dato sulle ultime trimestrali leggermente al di sotto delle attese.

Sommario EPS e fondamentali di Google

Analisi grafica del titolo azionario

Quest’anno il titolo ha subito un vistoso crollo per tutto il mese di maggio, probabilmente dovuto a contingenze passeggere. Il massimo raggiunto a fine aprile di 1.294$ rappresenta ancora una resistenza che non è riuscito a sfondare per pochissimo il 28 ottobre scorso, ma il trend di base è evidentemente positivo.

Grafico analitico Alphabet

In conclusione, da questa breve analisi risulta evidente che per affrontare i mercati con il titolo azionario Alphabet sono necessarie convinzioni su investimenti in ottica di lungo termine, dato che nel DNA della compagna californiana ormai sono radicati fondamentali impressionanti ed una solidità che poche realtà al mondo posseggono.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.