Affluenza bassa ai seggi elettorali, dalle 15 lo spoglio e le maratone tv

I seggi elettorali si sono aperti nuovamente dalle 7 di questa mattina e lo saranno fino alle 15 per la consultazione elettorale. Si rinnovano 1.192 amministrazioni comunali, si vota per le suppletive della Camera a Siena e a Roma Primavalle, si vota per le regionali in Calabria. Gli elettori chiamati alle urne sono 12.147.040, distribuiti in 14.505 sezioni. Si registra una affluenza bassa per il voto ai seggi elettorali, dalle 15 lo spoglio e le maratone tv. Siamo pronti a raccogliere i dati sui vincitori anche noi della Redazione Attualità di ProiezionidiBorsa

Ancora qualche ora per votare

Attenzione a non votare commettendo errori che portano all’annullamento della scheda, ma possiamo ancora esprimere le nostre preferenze. Presentiamoci al seggio con la tessera elettorale e un documento alla mano. Con la mascherina, ma non è necessario il Green Pass. Alla chiusura dei seggi alle 15 comincerà lo spoglio e anche la lunga diretta elettorale con gli exit poll e i primi risultati del voto. Anche oggi è bassa l’affluenza alle urne, scende rispetto ai 12 milioni di elettori votanti alle amministrative del 5 giugno 2016, quando però i seggi erano aperti solo un giorno. Nei comuni con più di 15mila abitanti – sono 114 in totale – vince il candidato sindaco che ottiene il 50% più uno dei voti. Se nessuno arriverà a questa soglia, si andrà al ballottaggio tra i due più votati. In questo caso, il risultato definitivo arriverà lunedì 18 ottobre, giorno fissato per il voto al ballottaggio.

Affluenza bassa peri il voto ai seggi elettorali, dalle 15 lo spoglio e le maratone tv

Alla chiusura dei seggi, nella prima giornata di voto per le regionali in Calabria, l’affluenza è stata del 30,87% degli aventi diritto. Nel gennaio 2020, alla stessa ora, aveva votato il 44,43% ma in quella occasione si trattava del dato definitivo visto che si votava in un solo giorno. La provincia in cui si è votato di più si conferma quella di Catanzaro con il 33,39% (un anno fa 46,79%). A seguire le province di Cosenza e Reggio Calabria, con il 31,04% (nel 2020 rispettivamente 44,14 e 45,40%), Vibo Valentia (27,89 contro 41,35%) e Crotone (27,16 contro 37,81%)

Dove seguire lo spoglio in tv

Sulla RAI, per tutte e tre le testate della rete, lo spoglio inizierà oggi alle 14:50. Lo speciale del TG1 sarà condotto da Francesco Giorgino. Alla stessa ora partirà lo speciale del TG3 a cura di Alessandra Carli. Alle 18 invece la parola passerà al TG2 con un appuntamento condotto da Maurizio Martinelli. La copertura delle elezioni sarà ininterrotta su SKY e RAI News. Anche le reti Mediaset stanno per lanciare gli speciali non stop, come La7, con la maratona a cura di Enrico Mentana. Grande attesa questa sera per lo speciale di Porta a Porta di Bruno Vespa in collaborazione con il TG1 su RAI1 alle 21.30. Tutti i canali si collegheranno con il Viminale per i dati ufficiali. Ma anche con le sedi dei principali partiti, dal Movimento 5 Stelle al PD, dalla Lega a Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Consigliati per te