Addio punti neri e pelle grassa con la polvere orientale che lava via le impurità

Una pelle tendenzialmente grassa presenta spesso imperfezioni. Brufoli, punti neri o di grasso ricoprono alcune parti specifiche del viso. Le impurità si concentrano, infatti, nella zona centrale del viso, cioè fronte, naso, mento. Ciò dipende da due fattori: una maggiore esposizione di queste parti del viso agli agenti esterni; la produzione eccessiva di sebo.

Oltre allo stretto legame con il benessere del viso, il problema si ingigantisce se si aggiunge la questione estetica. Pertanto, per eliminare il problema alla radice bisogna rivolgersi a dermatologo. Nel contempo, però, si possono provare vari rimedi naturali che riducono le impurità senza essere invasivi. Addio punti neri e pelle grassa con la polvere orientale che lava via le impurità.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

L’argilla gialla che viene dalle montagne

Il rhassoul o ghassoul è una polvere cosmetica utilizzata fin dall’antichità dalle donne marocchine. Essa, infatti, viene estratta dalle montagne del Monte Atlante. Il significato della parola in arabo è “polvere che lava”. Al nome si lega la più importante proprietà del rhassoul. La capacità di detergere in profondità la pelle da tossine, sporco, impurità.

Questa argilla ricca di ferro, magnesio, potassio, silicio e sodio, viene mescolata con acqua tiepida. Essa è poi utilizzata come shampoo per capelli e sapone per il corpo. Se ne fa un grande uso negli Hammam e nei bagni turchi.

Gli effetti sulla pelle sono davvero straordinari. Il rhassoul è in grado di remineralizzare la pelle ed equilibrare la produzione di sebo. Inoltre, opera levigando leggermente la pelle, purificandola.

Addio punti neri e pelle grassa con la polvere orientale che lava via le impurità

Uno degli usi più comuni del rhassoul è come ingrediente principale per maschere viso. Chi ha la pelle grassa o mista trova grande sollievo nell’uso di questa argilla. Oltretutto, la sua azione detergente poco aggressiva lo rende adatto anche alle pelli delicate. Dopo alcune applicazioni di una maschera a base di rhassoul e olio di argan si vedranno i primi risultati.

Punti neri, impurità e quella patina oleata sulla pelle scompariranno. Il viso resterà morbido, luminoso e terso. Per la maschera sono necessari in proporzione un cucchiaio di rhassoul, uno di olio di argan e 3 cucchiai di acqua di rose. Mescolati gli ingredienti e si ottiene una crema liscia. Questa va applicata in uno strato generoso sul viso e lasciata agire per 15 minuti. Successivamente risciacquare con acqua tiepida.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te