Addio agli aloni bianchi sui bicchieri appena estratti dalla lavastoviglie con questo semplice rimedio casalingo

In questi giorni, forse più che durante il resto dell’anno, c’è un elettrodomestico che stiamo mettendo a dura prova.

Stiamo parlando della lavastoviglie!

Dopo cene, cenoni e pranzi delle feste chissà quante stoviglie abbiamo messo in moto.

Ed anche se a volte ci lanciamo al risparmio lavando tutto a mano, ci sono dei giorni in cui ricorrere alla lavastoviglie sembra l’unica via.

Tuttavia molti avranno riscontrato un problema piuttosto comune tra chi ha in casa uno di questi elettrodomestici.

Capita spesso infatti di aprire lo sportello e ritrovarci tutt’altro che soddisfatti, con bicchieri opachi o peggio ancora coperti di macchie bianche.

Una condizione che rischia di diventare permanente se non mettiamo in atto qualche stratagemma.

Ma perché accade tutto questo?

Occhio a questi elementi

Solitamente una buona lavastoviglie, soprattutto se di ultima generazione, non dovrebbe dare grossi problemi.

Eppure. molte volte il problema non viene dal macchinario ma piuttosto da altri fattori che talvolta non prendiamo in considerazione.

A rendere opachi e dare un effetto “simil-corrosione” ai nostri amati bicchieri spesso è il calcare o temperature troppo elevate.

Prima di contattare un tecnico dovremmo quindi accertarci che tutti gli elementi necessari siano al loro posto.

Filtro pulito, sale e brillantante.

Senza di questi qualunque rimedio, anche il più efficace, non avrebbe grande successo.

Ricordiamo inoltre che una buona manutenzione di qualsiasi elettrodomestico della casa, non necessariamente settimanale, è fondamentale.

Solo così potremo assicurarci risultati ottimali, resistenza e quindi risparmio, sia su interventi tecnici che su nuovi acquisti.

Lo stesso vale ad esempio per il ferro da stiro, che con questo metodo tornerà come nuovo sempre stando attenti a non trascurare la caldaia.

Addio agli aloni bianchi sui bicchieri appena estratti dalla lavastoviglie con questo semplice rimedio casalingo

Come possiamo risolvere dunque il nostro problema coi bicchieri opachi che a volte ci ritroviamo a dover buttare?

Possiamo dire addio agli aloni bianchi sui bicchieri appena estratti dalla lavastoviglie con questo semplice rimedio casalingo.

La parola d’ordine è solo una: pretrattare.

Ma come?

Basterà preparare una miscela d’acqua e aceto bianco di alcol in parti uguali con cui riempire un contenitore spray.

Il composto così ottenuto dovrà essere vaporizzato sui bicchieri e lasciato agire tra i 5 e i 10 minuti.

A questo punto potremo procedere con il classico ciclo di lavaggio.

Il risultato sarà sorprendente, ed in un batter d’occhio avremo detto addio a quella antiestetica patina bianca.

Non solo non dovremo più vergognarci dei nostri bicchieri ma anzi, il servizio sembrerà come nuovo.

Un successo annunciato!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te