Acquistare azioni Cementir tra qualche settimana potrebbe essere un ottimo affare

Acquistare azioni Cementir tra qualche settimana potrebbe essere un ottimo affare in quanto un ritracciamento è molto probabile nelle prossime settimane. Nel lungo periodo, invece, l’impostazione rimane saldamente rialzista come già scritto nel report precedente.

Prima, però, di occuparci dell’analisi grafica, diamo un’occhiata alla valutazione del titolo e al giudizio degli analisti. Per questi ultimi il consenso medio è accumulare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 15% circa.

Dal punto di vista dei fondamentali Cementir presenta numerosi punti di forza che riassumiamo qui di seguito:

  • L’azienda gode di una posizione finanziaria molto solida dato il livello di liquidità netta e i suoi margini.
  • In generale, la società ha registrato risultati sopra il consensus degli analisti.
  • La società gode di livelli di valutazione interessanti con un EV/Sales ratio relativamente basso rispetto ad altre società del settore.
  • Cementir gode di interessanti multipli degli utili. Con un rapporto prezzo/utili di 12.81 per 2021 e di 11.27 per 2022, la società è tra le più economiche sul mercato.
  • Negli ultimi 12 mesi, le aspettative di utile sono state riviste più volte al rialzo.

Acquistare azioni Cementir tra qualche settimana potrebbe essere un ottimo affare: Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Cementir (MIL:CEM) ha chiuso la seduta del 27 maggio a quota 9,36 euro in rialzo dello 0,11% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La tendenza in corso è rialzista, ma le quotazioni non riescono a staccarsi dalla resistenza in area 9,36 euro. Sono, quindi, possibili discese fino in area 8,77 euro prima di ripartire al rialzo verso gli obiettivi indicati in figura per un potenziale rialzo superiore al 50%. Questo è il motivo per cui pazientare qualche settimana potrebbe essere un ottima occasione di acquisto per un ottimo titolo come Cementir.

Una chiusura settimanale inferiore a 8,77 euro farebbe definitivamente accantonare lo scenario rialzista.

cementir

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

La tendenza in corso è rialzista e punta gli obiettivi indicati in figura. Solo una chiusura mensile inferiore a 7,59 euro farebbe definitivamente invertire al ribasso la tendenza in corso.

cementir

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te