Abbronzatura impeccabile e resistente con questi semplici alimenti

Dopo un anno passato in casa ad invocare libertà, finalmente l’estate è arrivata. Ed eccoci, allora, che armati di racchettoni, pinne e ombrellone, siamo pronti a buttarci sotto il sole per guadagnarci una tintarella di tutto rispetto. Scopriamo, dunque, come aggiudicarci un’abbronzatura impeccabile e resistente con questi semplici alimenti.

L’abbronzatura altro non è che una reazione della nostra pelle che per difendersi dai raggi solari rilascia melanina. Questo pigmento cutaneo scurendo la pelle funge da schermo naturale contro il sole.

È evidente, quindi, che maggiore sarà la produzione di melanina e migliore sarà la nostra abbronzatura. È possibile stimolare la produzione di melanina anche e soprattutto attraverso l’alimentazione: dell’argomento ci siamo già occupati in questo precedente articolo.

Il segreto per un’abbronzatura impeccabile, infatti, passa per un elevato consumo di alimenti ricchi di carotenoidi, licopene, vitamina A e vitamina C.

Abbronzatura impeccabile e resistente con questi semplici alimenti

Fortunatamente i prodotti stagionali vengono in nostro aiuto. È il caso, ad esempio, del melone giallo: fresco, dolce e ricco di betacarotene. Quest’ultimo è un abbronzante naturale che funge da antiossidante e precursore della vitamina A.

Le albicocche sono indubbiamente un altro alimento che dovrebbe essere consumato in grande quantità. Come il melone, infatti, sono naturalmente ricche di betacarotene, oltre che essere un gustoso snack da portare in spiaggia.

È il turno di fragole e ciliegie, fedeli alleate dell’abbronzatura ed elevata fonte di carotenoidi e vitamina C. Questi dolcissimi frutti se consumati a sufficienza conferiranno uno splendido colore ambrato, oltre ad essere uno stimolante naturale del sistema immunitario.

Come non citare a questo punto le carote? Proprio da loro i carotenoidi prendono il nome ed è quindi intuitivo che questi ortaggi siano colonne portanti di un’abbronzatura da urlo. Sono inoltre uno stimolante per la vista e una soluzione naturale alla neutralizzazione dei radicali liberi nocivi per il nostro organismo.

Il pomodoro, invece, è ricco di proprietà antiossidanti, che proteggono l’organismo dall’invecchiamento, e di licopene, stimolatore naturale di melanina.

A questo punto riportiamo un alimento che ormai è facilmente reperibile ovunque seppur fuori stagione: stiamo parlando del radicchio. Dall’alto contenuto di betacarotene e vitamina A è ottimo da gustare con lattuga e frutta secca.

È da tenere inoltre in considerazione che tutti questi alimenti sono ricchi di nutrienti e vitamine, sono gustosi e aiutano a mantenersi idratati sotto il sole cocente. Ottimi da mixare a piacimento in un frullato, una macedonia o un’insalata per garantire in breve tempo un’abbronzatura caraibica.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te