Abbiamo sempre sbagliato a usare lo shampoo e il balsamo sui nostri capelli, ecco come si fa

Infilarci sotto la doccia per lavarci è sia un piacere sia una buona abitudine per la pulizia. Sotto il getto d’acqua i nostri gesti diventano automatici e non dobbiamo pensare a nulla. Ma siamo sicuri di fare tutto correttamente? Infatti è molto probabile che abbiamo sempre sbagliato a usare lo shampoo e il balsamo sui nostri capelli, ecco come si fa.

Ecco il metodo corretto per fare lo shampoo

Chi deve fare attenzione a al metodo corretto per farsi lo shampoo sono soprattutto le persone che portano i capelli lunghi. Vediamo quali sono i comportamenti corretti e quali quelli sbagliati.

Per prima cosa laviamo la testa con acqua tiepida o calda. Evitiamo invece l’acqua fredda e quella bollente. Eliminiamo l’eccesso d’acqua dai capelli e prendiamo la giusta quantità di shampoo. Ma quant’è la dose corretta? Per chi ha i capelli corti solitamente la dose corretta è quella grande come una moneta da 50 centesimi. Chi ha i capelli lunghi può aumentare leggermente, ma non troppo. Diluiamo lo shampoo con dell’acqua, quindi iniziamo ad applicarlo sulle tempie e proseguiamo verso la nuca. Ora con i polpastrelli massaggiamo delicatamente tutto il cuoio capelluto. Facciamo molta attenzione a non usare le unghie!

Ma qual è lo sbaglio che molti commettono? Lo shampoo va applicato solo sul cuoio capelluto e non sulle lunghezze dei capelli. Quando abbiamo finito di massaggiare e lavare bene la cute allora possiamo passare la schiuma anche sul resto dei capelli. Facciamo attenzione a non strofinare le punte e risciacquiamo immediatamente.

Abbiamo sempre sbagliato a usare lo shampoo e il balsamo sui nostri capelli, ecco come si fa

Passiamo ora al balsamo. Dopo aver sciacquato bene i capelli eliminiamo l’acqua in eccesso. Prendiamo una giusta quantità di balsamo in base alla lunghezza dei nostri capelli, quindi mettiamoci a testa in giù. Se abbiamo i capelli corti applichiamo il balsamo solo sulle punte. Se invece i nostri capelli sono lunghi dobbiamo usare il prodotto su tutte le lunghezze. In entrambi i casi facciamo attenzione a non mettere il balsamo sul cuoio capelluto e sulle radici dei capelli. Infatti il balsamo rende i capelli pesanti e grassi. Per questo motivo applichiamo il balsamo a partire da almeno 4cm circa dalla cute.

A questo punto dobbiamo lasciare in posa il balsamo per qualche minuto, in base alle indicazioni sulla confezione del prodotto. Solitamente bisogna lasciare agire il prodotto per almeno 3 minuti. Dopodiché risciacquiamo i capelli con abbondante acqua in modo da eliminare tutti i residui di balsamo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te