Abbiamo sempre sbagliato a comportarci così con il nostro gatto perché rischiamo grosso

Chi ha la passione per gli animali, e soprattutto per i gatti, conosce bene l’amore incondizionato che riescono a trasmettere. Molti sostengono che il gatto sia un animale poco affettuoso, ostile e sempre sull’attenti. In realtà è un ottimo compagno di vita e di giochi. Sicuramente è molto più indipendente rispetto al cane, per questo in molti lo preferiscono. Ma non tutti sanno che anche il gatto ha bisogno di attenzioni e ce lo comunica tramite un dolce miagolio e le fusa.

Abbiamo sempre sbagliato a comportarci così con il nostro gatto perché rischiamo grosso. Pensare che il gatto possa stare tranquillamente da solo in casa per tanto tempo è assolutamente sbagliato. In realtà soffre la solitudine e comportandoci sempre così rischiamo un suo allontanamento. Vediamo quali sono gli altri errori comuni che facciamo con il nostro gatto.

Abbiamo sempre sbagliato a comportarci così con il nostro gatto perché rischiamo grosso

Gli altri errori da evitare affinché il nostro gatto non si allontani da noi e non modifichi il suo atteggiamento nei nostri confronti sono sostanzialmente i quattro seguenti.

  1. Il primo è, come già citato prima, lasciare il gatto da solo per tanto tempo. Se andiamo in vacanza e lasciamo il gatto a casa “perché è indipendente” almeno chiamiamo un amico fidato che gli dia una controllata. Una volta al giorno per qualche ora così il gatto si sentirà meno solo e non percepirà una sensazione di abbandono.
  2. Il secondo è mettere il gatto in un angolo. Il gatto è un animale con lo spirito libero, per cui se messo in un angolo si sentirà in trappola e potrebbe reagire e fare male.
  3. Il terzo è dargli del filo con cui giocare. Potrebbe ingerirlo e stare male o strozzarsi accidentalmente.
  4. Il quarto è rimproverarlo con urla, piedi o mani che sbattono. I gatti sono estremamente sensibili ai rumori, per cui rischiamo di spaventarlo inutilmente visto che non recepiscono il rimprovero come farebbe il cane.

Approfondimento

Mai più rotoli di carta igienica nella spazzatura grazie a questo utilissimo riciclo creativo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te