Abbellire e purificare l’aria di casa con queste piante semplici da mantenere

Fiori e piante danno un tocco di vera e propria bellezza alle nostre case. Donano subito alle stanze un’aria più calda e accogliente, facendoci sentire a nostro agio. Ma oltre al fattore estetico, le piante da appartamento possono anche purificare l’aria della nostra casa. Non solo assorbendo l’anidride carbonica e restituendoci ossigeno, ma anche grazie alla capacità di neutralizzare alcune sostante tossiche volatili.

Nessun problema di pollice verde: si tratta di piante semplicissime da mantenere, anche per coloro che si sentono negati e non hanno grande esperienza. Abbellire e purificare l’aria di casa con queste piante semplici da mantenere è quindi davvero facile, vediamo assieme come.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Potos e Dracena

Il Potos o Scindapsus aures è una pianta da appartamento davvero famosa. Possiede foglie brillanti e riesce a vivere anche in condizioni difficili. Può infatti a crescere anche in condizioni di luce scarsa, e se per un po’ ci dimentichiamo di innaffiarla non patirà particolarmente. Può essere coltivato sia come rampicante sia liberamente. Si tratta di una pianta davvero vigorosa e robusta, capace di assorbire le sostanze inquinanti derivate dalle auto.

La Dracena o Dracaena deremensis, anche chiamato tronchetto della felicità, può essere di diverse varietà. Impiegata come pianta da appartamento, ha un fusto sottile sormontato da abbondanti foglie allungate. Può crescere molto in altezza e vive a lungo. La sua presenza aiuta a depurare l’aria da agenti inquinanti.

Falangio e lingua di suocera

Il Falangio o Chlorophytum comosum ha un fogliame davvero abbondante ed è semplicissima da mantenere. Si tratta di una pianta resistente anche alle malattie, ma fortemente bisognosa di luce per poter crescere. Facendo perciò attenzione a questo particolare, i vantaggi sono molteplici. A parte il fattore estetico, si tratta di una delle piante più efficace nella depurazione dell’aria di casa (protegge dallo xilene e dall’ossido di carbonio).

La Lingua di suocera o Sansevieria trifasciata Laurentii è una pianta rigogliosa. Cresce velocemente anche con poca luce, e come le piante precedenti ha bisogno di poche cure per sopravvivere. La sua caratteristica più utile per noi è però la capacità di filtrare la formaldeide. Questa sostanza infatti si trova spesso in quantità abbondante nei prodotti per la pulizia.

Abbellire e purificare l’aria di casa con queste piante semplici da mantenere è quindi possibile. Senza particolare impegno infatti ci ritroveremo con una casa più sana e più bella.

Consigliati per te