Abbastanza rari ma dal gusto sopraffino questi asparagi sono perfetti per delle cene leggere

Non sono molto famosi in Italia, mentre in altri Paesi sono uno dei piatti di punta e più conosciuti che ci siano.
Abbiamo aperto la stagione degli asparagi e queste verdure sono fenomenali per la nostra salute e si possono cucinare in diversi modi. La ricetta più famosa è quella con le uova. Ma poi si possono fare al forno, si può fare il pesto di asparagi e si possono usare anche nelle torte rustiche.

Come per ogni verdura, ce ne sono diversi tipi. Pensiamo all’insalata e alle sue mille tipologie.
Discorso che vale non solo per le verdure, ma anche per i tuberi come le patate, di queste ce ne sono infatti diverse varietà. Quando invece si parla di asparagi si pensa sempre a quelli verdi. In realtà esiste un’altra tipologia assolutamente da provare.

Abbastanza rari ma dal gusto sopraffino questi asparagi sono perfetti per delle cene leggere

Parliamo infatti degli asparagi bianchi. Questi in Italia non si trovano molto facilmente, mentre ad esempio in Germania sono un piatto molto famoso. Quindi se mai dovessimo avere in programma un viaggio in qualche città tedesca, dobbiamo assolutamente assaggiarli. Ad esempio a Colonia sono molto famosi abbinati alla cotoletta tedesca.
La domanda però è immediata: perché sono bianchi?

Perché questi asparagi sono bianchi?

In realtà il motivo è molto semplice e per spiegarlo è necessario affidarsi alla scienza, o meglio alla natura. L’asparago bianco non è una verdura particolare, ma si tratta di un asparago comunissimo. Questo però non cresce alla luce del sole.

Il sole, per i vegetali, è fondamentale, perché grazie ai suoi raggi si attiva il processo di fotosintesi clorofilliana che dà la colorazione verde. Questo invece, essendo coltivato completamente sotto terra, resterà bianco e acquisterà un sapore allo stesso tempo dolce e amarognolo.

Come possiamo cucinarli

Le ricette anche in questo caso sono tantissime e sono più o meno le stesse che si possono fare con gli asparagi verdi.

Infatti possiamo farli in padella, possiamo farli bollire e poi saltare nuovamente sul fuoco con un filo di olio. Ma possiamo anche usarli per fare il pesto, che, invece di essere verde, sarà bianco. E ancora, possiamo usarli nella torte rustiche.

Gli asparagi bianchi sono però molto famosi in una specifica ricetta italiana, gli asparagi bianchi alla veneta, serviti con una salsa preparata con uova e aceto bianco.

Preparare questa ricetta è veramente semplice perché sarà necessario lessare le punte degli asparagi e poi metterci sopra la salsa. E quindi pur essendo abbastanza rari ma dal gusto sopraffino questi asparagi sono perfetti in cucina.

Lettura consigliata

Come preparare gli asparagi al forno per cercare di ridurre zuccheri e colesterolo nel sangue.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te