A Wall Street nonostante tutto Procter & Gamble potrebbe prendere il volo

Siamo da un punto decisivo per i mercati azionari internazionali e fra oggi e domani si decideranno le sorti almeno fino alla prima decade di agosto. Bisogna prestare molta attenzione, perchè come da nostre previsioni annuali, siamo vicini all’area temporale dove potrebbe iniziare un ribasso anche di un anno circa.

Molto probabilmente fra oggi e lunedì i nodi verranno al pettine e potrebbe diventare molto più chiaro l’orizzonte che ci attende.

“HYCM”/
“HYCM”/

Il tema odierno scelto dal nostro Ufficio Studi è il seguente:

a Wall Street nonostante tutto Procter & Gamble potrebbe prendere il volo.

Ecco i livelli di breve termine da monitorare per la giornata di contrattazione di lunedì:

Dow Jones

Tendenza ribassista in corso. Inversione rialzista solo con una chiusura giornaliera superiore a 35.090.

Nasdaq C.

Tendenza ribassista in corso. Inversione rialzista solo con una chiusura giornaliera superiore a 14.623,03.

S&P 500

Tendenza ribassista in corso. Inversione rialzista solo con una chiusura giornaliera superiore a 4.375,09.

Vedremo cosa accadrà nelle prossime ore e quale scenario prenderà o meno il sopravvento.

A Wall Street nonostante tutto Procter & Gamble potrebbe prendere il volo

In data 2 luglio, il nostro Ufficio Studi aveva già segnalato l’opportunità e raccomandato l’acquisto.

Il titolo (NYSE:PG)  ha chiuso la giornata di contrattazione del 16 luglio al prezzo di 140,51 in rialzo dello 0,97% rispetto alla seduta precedente. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 120,76 ed il massimo a 140,78.

Analisi sommaria di bilancio

Le raccomandazioni degli altri analisti (21 giudizi) stimano un prezzo obiettivo a 148,04 dollari per azione. I nostri modelli, proiettano invece  un prezzo di fair value intorno ai 175.

La nostra strategia di investimento sul titolo

Fino a quando non verrà rotto al ribasso in chiusura giornaliera  e poi settimanale il supporto di 136,36, sono possibili rialzi nei prossimi 1/3 mesi verso l’area di 145,09 e poi 152 dollari. Supporto di breve a 139,11.

Come al solito si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te