A Wall Street il rialzo si rafforza ulteriormente. Ecco un titolo pronto a ripartire

Il rimbalzo continua a prendere forza e al momento ci sono tutte  le condizioni per assistere  a ulteriori allunghi. Manca ancora qualche tassello per comporre il puzzle ma i presupposti sono questi. Anche a Wall Street il rialzo si rafforza ulteriormente e tutto lascia pensare che il peggio possa essere passato.

Se qualcosa non cambierà nei prossimi giorni, da ora si potrebbe salire per diversi punti percentuali e per diverse settimane.

“HYCM”/
“HYCM”/

Quali sono i livelli da monitorare per la giornata odierna e per i giorni successivi?

Dow Jones

Tendenza rialzista di brevissimo. Inversione ribassista con una chiusura odierna inferiore a 34.739. Rialzi duraturi solo in seguito ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 34.880.

Nasdaq C. 

Tendenza rialzista di brevissimo. Inversione ribassista con una chiusura odierna inferiore a 14.864. Rialzi duraturi solo in seguito ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore a 15.086.

S&P 500

Tendenza rialzista di brevissimo. Inversione ribassista di brevissimo con una chiusura odierna inferiore a 4.406. Rialzi duraturi solo in seguito ad una chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 4.466.

A Wall Street il rialzo si rafforza ulteriormente. Ecco un titolo pronto a ripartire

Netflix (NASDAQ:NFLX) ha chiuso l’ultima giornata di contrattazione a 592,64 dollari in rialzo dello 0,04%.  Le nostre stime continuano a segnalare un interessante livello di sottovalutazione. Il nostro target infatti è in area 640 dollari per azione.

La strategia di investimento  

La tendenza di breve e medio termine continua a rimanere rialzista e fino a quando non si assisterà a chiusure giornaliere e poi settimanali inferiori ai 568,08, sono possibili ulteriori rialzi di medio termine verso area 595 e poi 615/640 dollari. Primo segnale ribassista con una chiusura giornaliera inferiore a 576,93. Prima resistenza a 599,32. Al momento i nostri oscillatori ravvisano  la possibilità che entro un paio di settimane possa essere superato il massimo annuale segnato nel mese di settembre in area 615,60.

Il nostro segnale è di continuare a mantenere i Long sul titolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te