A Wall Street è stato segnato il minimo oppure si continuerà a scendere? I titoli guida sono lontani dai minimi recenti

I mercati salgono, scendono o si muovono in laterale. Ora dove stanno andando? Negli ultimi giorni il ritracciamento in corso sembra essersi fermato e i grafici hanno assunto una connotazione da fase laterale. I prezzi sembrano essersi fermati in attesa forse proprio delle scadenze tecniche odierne. Infatti, queste hanno sempre rappresentato un punto di arrivo e ripartenza delle quotazioni su base trimestrale. Questa ciclicità su ripeterà così anche stavolta? Potrebbe essere. Il tema odierna scelto dal nostro Ufficio Studi è il seguente: a Wall Street è stato segnato il minimo oppure si continuerà a scendere?

Procediamo per gradi.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Quali sono i livelli di prezzo da monitorare per la giornata odierna?

Dow Jones

Tendenza ribassista in corso. Inversione rialzista con una chiusura giornaliera superiore a 34.990.

Nasdaq C. 

Tendenza rialzista in corso. Inversione ribassista con una chiusura giornaliera inferiore a 15.046.

S&P 500

Tendenza ribassista in corso. Inversione rialzista con una chiusura giornaliera superiore a 4.486.

Negli ultimi giorni e questo lo facciamo ogni qualvolta si sviluppa una fase laterale, andiamo a monitorare alcuni nostri oscillatori predittivi e questi sembrano essersi già girato al rialzo.

Chiariamo questi concetti nel prossimo paragrafo.

A Wall Street è stato segnato il minimo oppure si continuerà a scendere? I titoli guida sono lontani dai minimi recenti

Se osserviamo la barra settimanale dei principali indici azionari americani, sembra che i prezzi si siano portati a ridosso del prezzo di apertura settimanale. Se la chiusura odierna sarà superiore ai seguenti livelli:

Dow Jones

34.665,50

Nasdaq C. 

15.211,40

S&P 500

4.474,81

diventerà elevata la probabilità che un minimo di periodo possa essere stato già formato. Questo swing però dovrà essere avvalorato anche da una chiusura odierna superiore al seguente livello:

Dow Jones

34.990,40

Nasdaq C. 

15.174,38

S&P 500

4.486,87.

Siamo andati poi a osservare i grafici dei titoli guida

Come già scritto nei giorni scorsi, se guardiamo ai titoli di Amazon, Apple, Facebook, Google, Microsoft (NASDAQ:MSFT), Netflix, questi  continuano a mostrare tendenza rialzista anche di brevissimo.

Quali conclusioni possiamo fare?

Siamo giunti ad un punto nodale e ci sono alcune divergenze positive che potrebbero portare nuovamente i mercati al rialzo. Quello che accadrà fra oggi e lunedì prossimo assumerà una notevole importanza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te