A picco sul mare cristallino e adagiato sui verdi fianchi dei monti c’è il piccolo paradiso che abbiamo sempre sognato di visitare 

Si è classificato fra i primi 4 alla finale del Borgo dei borghi più belli d’Italia. Questa piccola perla incastonata in una delle zone più belle d’Italia ci farà sognare. È infatti a picco sul mare cristallino e adagiato sui verdi fianchi dei monti c’è il piccolo paradiso che abbiamo sempre sognato di visitare.

All’inizio della Costa d’Amalfi

La Costiera amalfitana è un piccolo paradiso amata e frequentata per i suoi paesaggi, il mare e le spiagge e la ricchezza artistica. Inizia subito dopo Salerno imboccando la stradina costiera da Vietri sul Mare nota in tutto il mondo per le sue ceramiche artistiche. La strada ci porta poi a Maiori e Amalfi per poi continuare verso Sorrento e Positano.

Percorrendo la strada ci accorgiamo subito del paesaggio molto caratteristico della costiera, fatta di montagne a picco sul mare che creano splendide spiaggette. La vita in queste zone scorre dolce e l’estate ci invita a tuffarci nel bel mare.

A picco sul mare cristallino e adagiato sui verdi fianchi dei monti c’è il piccolo paradiso che abbiamo sempre sognato di visitare

Nel Medioevo a causa delle scorribande che i saraceni facevano sulle coste, alcuni abitanti cominciarono a edificare piccoli borghi molto particolari. Ci si allontanava così dal mare e si viveva adagiati sui fianchi collinari delle montagne. L’attività si divideva così fra la pesca e la terra, con le tipiche coltivazioni a terrazza.

Le case si addossano in modo caratteristico una sull’altra creando un insieme di vicoli e vicoletti che dopo secoli sopravvivono ancora oggi intatti.

Il piccolo borgo di Albori

Albori è fra questi borghi ed è una piccola oasi di pace. Molti sono i turisti che attratti dalla ceramica di Vietri sul Mare e dal mare, preferiscono poi sostare per qualche giorno nella tranquilla e caratteristica Albori. Il caldo marino è mitigato dalla presenza degli alberi e il mare blu è proprio sotto gli occhi di chi guarda.

Al mattino ci si tuffa nelle acque azzurre della costiera amalfitana, per poi visitare le famose ceramiche di Vietri sul Mare e il Museo della Ceramica di Villa Guariglia ex capitale d’Italia. A sera si ritrova tutta la pace e la bellezza di questo piccolo borgo, un puro momento di relax da gustare tutto. Un posto consigliatissimo da vedere almeno una volta nella vita.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te