A picco sul Garda e immersa in paesaggi stupefacenti, questa è la meta ideale per un bel weekend in Lombardia

Stiamo pensando di partire per un weekend con la nostra dolce metà o con un gruppo di amici. Le vacanze di Pasqua sono vicine e già possiamo notare l’aumento dei prezzi dei biglietti o degli hotel. Ci siamo mossi un po’ tardi per risparmiare e siamo quasi tentati di rinunciare e restare a casa.

Ma non dobbiamo lasciarci prendere dalla frenesia di partire per forza per luoghi lontani. Anche in Italia esistono posti davvero da togliere il fiato di cui spesso neanche sappiamo l’esistenza. Tutto lo Stivale nasconde vere perle che ci invidiano in tutto il Mondo.

Oggi ci concentreremo su una zona forse meno conosciuta della Lombardia ma davvero stupenda. Abbiamo già parlato dell’incredibile canyon e le sue cascate vicino Como, l’Orrido di Nesso. Ora ci sposteremo un po’ più ad Est, in provincia di Brescia.

A picco sul Garda e immersa in paesaggi stupefacenti, questa è la meta ideale per un bel weekend in Lombardia

La piccola cittadina sulle sponde del lago è Limone sul Garda, splendido borgo abitato da poco più di 1.000 abitanti. Terra di limonaie e olio d’oliva, sorge sulla sponda bresciana del Lago di Garda.

Vicoletti tortuosi e case colorate

Le viuzze di questo piccolo borgo sono una delle principali attrazioni del posto. Strade ciottolate, case dai colori sgargianti e un porticciolo che sembra dipinto a mano. Tra le cose più suggestive di questo luogo sono le case in riva al lago che sembrano uscire dalla roccia.

Le montagne alle spalle, il lago con il suo porto e le barche attraccate. Ovviamente non può mancare un salto alle limonaie che sono proprio dei musei a cielo aperto. La limonaia del Tesol, la limonaia di Villa Boghi e la limonaia del Castél.

Ma una delle cose che bisogna assolutamente visitare è la prima ciclovia del Garda che collegherà ben 19 località. La Garda by bike è stata inaugurata nel 2018 e prevede, una volta terminata, ben 140 chilometri. Una ciclopedonale in legno ed acciaio sospesa sul lago e adagiata sulle montagne.

Vento tra i capelli e panorama mozzafiato

Attenzione però, meglio andare vestiti comodi perché per arrivare al punto più panoramico bisogna percorrere circa 4 o 5 chilometri. Però merita davvero un po’ di sforzo in più, soprattutto al tramonto.

Diversi percorsi ed escursioni

Sono tante le passeggiate percorribili in questi luoghi magici e immersi nella natura. Percorsi più facili per principianti fino a quelli più complessi per i più esperti. Per avere più informazioni a riguardo è possibile consultare il sito istituzionale del Comune.

Quindi, con una passeggiata a picco sul Garda e immersa in paesaggi da togliere il fiato, non possiamo che visitarla. Siamo abituati a pensare che vicino le grandi città d’Italia non ci sia molto da vedere. Ma anche a pochi chilometri da Milano si nascondono tesori che vale la pena visitare. Perché non regalarsi un weekend fuoriporta vicino casa, economico ma altrettanto appagante?

Approfondimenti

Queste 3 città italiane sono forse meno conosciute ma belle, economiche e perfette da visitare in una giornata

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te