A cosa fa bene l’albume d’uovo e un trucco geniale per conservarlo

L’albume, ovvero la parte bianca dell’uovo, è consumato regolarmente da un sacco di persone che seguono diete dimagranti o proteiche. È ricco di proprietà nutritive perché è composto principalmente di acqua e proteine, è inoltre privo di grassi e colesterolo. Per questo motivo lo si può consumare anche se si ha il colesterolo alto.

Alcune accortezze importanti

L’albume non ha particolari controindicazioni ma come molti altri alimenti crudi può rappresentare una fonte di microrganismi patogeni. L’uovo crudo è inoltre meno digeribile quindi si consiglia la cottura perché durante essa le proteine si coagulano e la digestione avviene più facilmente. Un’altra cosa alla quale bisogna prestare attenzione è il rischio di contrarre la Salmonellosi, infatti è meglio consumare uova fresche, pulirle anche esternamente e cuocerle bene.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cosa troviamo nell’albume

Per avere un’idea, 100 g di albume hanno circa 43 calorie, quasi esclusivamente sotto forma di proteine (10,7g di proteine ogni 100g di albume) di elevata qualità.

Le proteine dell’albume sono ricche di aminoacidi, inoltre l’albume è ricco di magnesio, potassio, sodio, zinco e vitamine del gruppo B e glucidi. Grazie a questi micronutrienti aiuta il buon funzionamento del metabolismo ed ha un’azione antiossidante (perché contiene selenio).

Quante uova si mangiano al giorno

La dose giornaliera raccomandata… Non esiste. Chi sta seguendo diete proteiche ed è tentato di assumere uova ogni giorno deve stare attento ai tuorli. Sono infatti ricchi di grassi saturi e colesterolo che se assunti in eccesso aumentano il rischio cardiovascolare. Per questo quando si parla di consumo di uova si deve parlare di dose settimanale. Le linee guida dicono che a settimana bisogna consumare dalle 2 alle 4 uova. L’albume invece può essere utilizzato più spesso perché privo di colesterolo.  Ad ogni modo è sempre bene affidarsi a uno specialista che ci proporrà una dieta adatta alle nostre esigenze sportive e alimentari ed evitare diete fai da te.

A cosa fa bene l’albume d’uovo e un trucco geniale per conservarlo

Molte ricette prevedono l’utilizzo dei tuorli ma non del bianco dell’uovo. Rimaniamo quindi con gli albumi da parte e li fissiamo in attesa di capire cosa fare. Un’idea pratica e comoda è quella di metterli crudi nel congelatore. Siccome aumentano di volume scegliamo un contenitore che consenta questo aumento. Evitiamo anche di congelarli cotti perché perderebbero alcune delle proprietà nutritive. I fan delle proteine potrebbero congelare gli albumi nelle vaschette del ghiaccio e aggiungere un cubetto ai loro shake proteici per un apporto proteico maggiore.

Ecco quindi a cosa fa bene l’albume d’uovo e un trucco geniale per conservarlo.

Approfondimento

https://www.proiezionidiborsa.it/la-regina-della-tavola-autunnale-che-protegge-cuore-e-arterie/

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te