La chiamano la dieta della serotonina, come raggiungerla a tavola

La chiamano la dieta della serotonina, come raggiungerla a tavola. Parafrasando la famosa canzone “donna felicità”, famosa in passato, potremmo parlare di dieta della serotonina, quando per essere contenti possiamo mangiare. Ma sempre con un certo giudizio. Dopo vari studi di settore, la chiamano la dieta della serotonina, come raggiungerla a tavola non è un’impresa poi così difficile, anzi! Innanzitutto, ricordiamo che la nostra felicità è condotta proprio dalla serotonina, il neurotrasmettitore che interagisce con cervello, sangue e apparato digerente. Una sorta di “walkie talkie” di ultima generazione che manda segnali e impulsi attraverso la produzione del triptofano, l’ormone che regola il nostro umore. E si produce con l’alimentazione.

Un chiarimento importante

Negli ultimi dieci anni, la ricerca sugli effetti quotidiani della serotonina ha fatto passi da gigante. Grazie all’impegno congiunto di neurologi, dietologi e psicologi, la scienza è arrivata a fornire risposte importanti. In quest’ottica, quindi, va subito specificato che la serotonina non regola solo l’umore. La dieta della serotonina riesce a fare anche di più, infatti regola:

  • – Il sonno
  • – Il battito cardiaco
  • – La temperatura del corpo
  • – I sensi
  • – Le attività cerebrali

Il ruolo della serotonina

Proprio per questo ultimo fattore, se il livello di serotonina è basso, tendiamo a essere:

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

  • – Irascibili
  • – Stanchi
  • – Deconcentrati
  • – annoiati
  • – Ansiosi
  • – Svogliati sessualmente

Come risolvere la carenza di serotonina

Ecco quindi perché giustamente la chiamano la dieta della serotonina, come raggiungerla a tavola, semplicemente aggiungendo alcuni alimenti alla nostra dieta.

  • – Vino rosso
  • – Cereali integrali
  • – Noci
  • – Carni bianche
  • – Pomodoro
  • – Cioccolato fondente
  • – Banane e ananas
  • – Latte e formaggi

Nulla di particolare, anzi, solamente delle integrazioni, se mancanti, alla nostra alimentazione quotidiana. Qualche piccolo accorgimento, che dovremo mettere in campo quando siamo carenti e abbiamo questi sintomi:

  • – Sonnolenza quotidiana
  • – Irascibilità senza motivo
  • – Desiderio continuo di mangiare dolci e cibo spazzatura
  • – Difficoltà di memorizzare e ragionare
  • – Pessimo umore appena alzati
  • – Perdita della libido
Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.