64 opportunità di carriera nella Polizia di Stato per giovani promettenti e in possesso di questi requisiti

Appena pubblicati in G.U. (la n. 32 del 24 aprile) cinque distinti concorsi per commissari tecnici nella Polizia di Stato. Si tratta di figure altamente tecniche e specializzate che andranno a rafforzare gli organici degli apparati di sicurezza nazionali.

Entriamo dunque nel dettaglio, in arrivo 64 opportunità di carriera nella Polizia di Stato per giovani promettenti e in possesso di questi requisiti.

Le figure ricercate dalla Polizia di Stato

Come si legge dallo stesso sito della Polizia di Stato (PS), i bandi si riferiscono al reclutamento delle seguenti figure professionali:

a) 24 posti di commissario tecnico fisico della PS;

b) 13 posti di commissario tecnico ingegnere della PS;

c) 12 posti di commissario tecnico biologo della PS;

d) 9 posti di commissario tecnico psicologo della PS;

e) 6 posti di commissario tecnico chimico della PS.

Si tratta di 64 opportunità di carriera nella Polizia di Stato per giovani promettenti e in possesso di questi requisiti, che a breve illustreremo.

Per i posti messi a riserva si rimanda ai dettagli previsti dai 5 distinti bandi.

Requisiti per la partecipazione

All’art 3 di tutti e 5 i bandi di concorso troviamo elencati minuziosamente e nel dettaglio i “Requisiti di partecipazione e cause di esclusione” alla selezione.

Ora, provando a fare un esercizio di sintesi, tra i requisiti da possedere menzioniamo i seguenti:

a) la cittadinanza italiana e il godimento dei diritti civili e politici;

b) il possesso delle qualità di condotta (art. 26 della Legge 53/1989);

c) non aver compiuto il 30° anno di età, salvo tutte le eccezioni indicate dai bandi;

d) il possesso dei requisiti di idoneità fisica, psichica e attitudinale;

e) il possesso del diploma di laurea. Per alcuni bandi, anche il possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione e/o l’iscrizione al relativo Albo professionale.

Termini e modalità di inoltro della domanda

Per tutti e cinque i bandi, le domande di partecipazione dovranno pervenire dalle ore 00.00 del 24 aprile fino alle 23.59 del prossimo 24 maggio. A tal riguardo, andrà utilizzata esclusivamente la procedura informatica prevista dai bandi. Essa è inoltre presente sullo stesso sito istituzionale all’indirizzo “concorsionline.poliziadistato.it” e poi cliccando sull’icona “concorso pubblico”.

L’accesso a tale procedura informatica potrà avvenire con gli strumenti di autenticazione SPID o CIE. Quanto all’accesso alla procedura informatica, essa potrà avvenire attraverso i principali devices. Sul sito di PS ci sono poi tutti i dettagli in merito alle singole specifiche legate alla particolare modalità di accesso.

In arrivo 64 opportunità di carriera nella Polizia di Stato per giovani promettenti e in possesso di questi requisiti

Infine, i candidati dovranno essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a loro personalmente intestata. Ovvero di posta elettronica istituzionale (corporate) per i candidati appartenenti alla stessa PS.

Ad ogni modo, per tutte le eccezioni, i dettagli e le casistiche particolari si invita il Lettore alla presa visione integrale del bando interessato.

Dunque, pronte 64 opportunità di carriera nella Polizia di Stato per giovani promettenti e in possesso di questi requisiti. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo altri 141 opportunità di carriera a tempo indeterminato nel mondo della sanità.

Consigliati per te