6 cose che un consulente d’investimento può fare per voi

Il mondo del  risparmio  è variegato e diverse figure professionali lavorano nel contesto.

Quali sono le 6 cose che un consulente d’investimento può fare per voi?

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Quando incontrerete un consulente d’investimento per la prima volta, avrete una conversazione sulle vostre abitudini finanziarie, le sfide e gli obiettivi. Ma lui/lei vorrà anche vedere i numeri: i vostri saldi bancari e di debito, un elenco di altre attività non bancarie e le eventuali polizze assicurative che avete.

Da lì, voi potrete stare più tranquilli. Saranno loro che faranno la maggior parte del lavoro pesante. Il compito finale per la maggior parte dei consulenti d’investimento è quello di sviluppare un sistema per ottimizzare il vostro denaro. Questo in modo da poter soddisfare le vostre esigenze e avvicinarvi a qualsiasi cosa sia importante per voi.

Naturalmente, dovrete anche voi impegnarvi un po’, soprattutto se le loro raccomandazioni implicano un cambiamento, uno spostamento delle vostre spese o dei vostri risparmi. In genere, però, un consulente d’investimento è in grado di gestire una manciata di compiti complicati e dispendiosi in termini di tempo, per cui non è necessario.

Le prime 3 delle 6 cose che un consulente d’investimento può fare per voi

Creare un budget. Se fate fatica ad arrivare a fine mese, magari a causa di una cattiva gestione del denaro, un consulente d’investimento può creare un budget che tenga conto di tutte le vostre spese, tenendo presenti i vostri obiettivi per il futuro. Dovrete prima fornire loro una ripartizione delle vostre spese mensili, però. Ricordate: I calcoli di un consulente sono accurati solo quanto le informazioni che gli fornite. Non sono lì per giudicare le vostre abitudini di spesa, ma per fare aggiustamenti ponderati, quindi assicuratevi di essere onesti su quanto spendete ogni mese. Molto onesti.

Identificare i modi per risparmiare sulle tasse. Un consulente sa esattamente cosa cercare per aiutarvi a risparmiare e può anche mettervi in contatto con un commercialista per approfondimenti e strategie. Qualunque sia la vostra situazione, probabilmente c’è l’opportunità di ridurre al minimo il vostro debito fiscale attraverso qualcosa che si nasconde in bella vista.

Gestire i vostri investimenti. Se investire vi rende ansiosi o stressati, lasciate fare a un professionista. I consulenti d’investimento richiederanno in genere una commissione sul denaro che intenderete investire, pari all’1-2% del vostro portafoglio. È un piccolo prezzo da pagare se l’alternativa è non investire affatto. Oltre a fornire una consulenza generale di pianificazione finanziaria, prenderanno il controllo dei vostri conti d’investimento in modo da non dovervi preoccupare dei rendimenti e del riequilibrio. E quest’ultima non è affatto una cosa di poco conto.

Come raggiungere gli obiettivi

Calcolare esattamente quanto dovete risparmiare per raggiungere i vostri obiettivi. Una volta che condividete i vostri obiettivi con il vostro consulente, questi può calcolare esattamente quanto dovete risparmiare per raggiungerli. Potete anche assumere un consulente per vedere se siete sulla buona strada. Per cosa? Per raggiungere il vostri obiettivo principe, ovvero come andare in pensione mantenendo l’attuale stile di vita, con il vostro attuale tasso di risparmio e gli investimenti.

Esaminare la vostra copertura assicurativa. La tecnologia ha fatto molta strada ed è facile ottenere un’assicurazione su qualunque cosa online. Anche se pensate di essere coperti da tutti i punti di vista, un consulente esaminerà le vostre polizze nel contesto del vostro quadro finanziario più ampio. Questo per assicurarsi che la vostra copertura sia adeguata e si allinei con i vostri obiettivi futuri e le spese correnti.

Vi riterrà responsabile. Un buon consulente non si limiterà a redigere un piano per i vostri soldi per poi lasciarvi da solo. Vuole aiutarvi ad avere successo. Quando deciderete la periodicità dei vostri incontri, ricordatevi che il vostro consulente d’investimento è il partner più responsabile che possiate avere per il vostro denaro.

Ad essere sinceri, non andrete molto lontano senza i vostri continui sforzi di fare quanto il vostro consulente vi dirà. Ma tutti noi abbiamo bisogno di aiuto, quando iniziamo ad andare alla deriva. Non lasciate che la vostra inerzia vi ci conduca e sfruttate le 6 cose che un consulente d’investimento può fare per voi.

Approfondimento

Ebook gratuito: Questa è la vita da trader

Consigliati per te