5 trucchi facili e veloci per migliorare la voce e renderla subito più interessante, ecco il segreto delle persone di successo

La voce, che strumento eccezionale! Un’arma preziosa di comunicazione che esprime tutto di noi. Con la voce, l’uomo si svela con le sue idee, pensieri e intenzioni.

La voce ha un potere comunicativo immenso ed è per questo che può essere sfruttata a nostro favore.
Non a caso manager famosi e personalità di successo, allenano la propria voce per apparire subito autorevoli e credibili. Grazie al tono di voce si può creare un’intesa maggiore con l’interlocutore.

Dunque, migliorare la voce ed allenarla non serve solamente ai cantanti, come molti pensano.

In realtà, molti esperti sostengono che migliorare la voce fa bene a tutti indistintamente. I motivi sono molteplici. Oltre a migliorare la comunicazione, aumento l’autostima e di conseguenza apporta dei benefici anche in ambito lavorativo e personale, nel modo di relazionarsi con gli altri.

La voce, come il resto del corpo, dice tanto di noi stessi. Molto spesso, abitudini errate peggiorano la qualità della nostra vita.

In “Attenzione perché camminare appoggiando il piede in questo modo può provocare seri danni alla salute”, ad esempio, viene smascherata una cattiva abitudine da modificare per vivere meglio.

In questo spazio, il compito della Redazione è quello di far conoscere le 5 tecniche base e molto semplici per migliorare velocemente la voce.

5 trucchi facili e veloci per migliorare la voce e renderla subito più interessante, ecco il segreto delle persone di successo

Si parte con l’allenamento del diaframma. Sembra un procedimento difficile ma la realtà è molto più semplice del previsto. Normalmente, quando inspiriamo il diaframma si abbassa e si contrae per far riempire i polmoni d’aria. Intanto, la pancia si gonfia. Quando espiriamo, invece, il muscolo si alza e si rilassa, consentendo la fuoriuscita dell’aria.
Dunque, per allenare il diaframma, ci si deve concentrare sulla respirazione.

Diversi sono gli esercizi di respirazione che si possono fare. Ad esempio, distesi sul letto o sul pavimento, con le gambe piegate e i piedi distanti tra loro circa 20 centimetri. Mettere una mano sul petto e una in prossimità dello stomaco.

In questa posizione, per eseguire una corretta respirazione diaframmatica si dovrà espirare come se volesse sgonfiare il palloncino, spingendo l’aria verso l’alto ma lentamente. Posizionando la bocca a “U”, come se si volesse bere da una cannuccia.

L’obiettivo è quello di far alzare la mano posizionata sullo stomaco mentre quella sul petto resta ferma.

Articolazione delle parole

Per migliorare il tono di voce e l’ascolto delle parole, bisogna aprire bene la bocca e articolare in modo chiaro le frasi.

Leggere giocando con la voce

Per apparire subito più coinvolgente ed interessante mentre si parla, un buon esercizio è quello di leggere testi o poesie prima con un tono di voce basso e poi alto. Poi di nuovo basso ed ancora alto. Questo esercizio aumenta la consapevolezza della voce e dell’espressività.

Prima lento e poi veloce

Altro buon metodo che aiuta ad essere più espressivi anche solo parlando, è quello di leggere un testo o una poesia prima velocemente e poi lentamente.

Gesticolare

Accompagnare la voce con i gesti rende più incisivo il discorso. Attenzione, però, a non esagerare. Metterci convinzione in ciò che diciamo non potrà fare altro che farci apparire più sicuri, forti e decisi agli occhi e alle orecchie degli altri.

Se “5 trucchi facili e veloci per migliorare la voce e renderla subito più interessante, ecco il segreto delle persone di successo” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “È incredibile cosa succede al nostro corpo quando eliminiamo questo alimento amatissimo dalla dieta”.

Consigliati per te