5 titoli azionari sottovalutati da monitorare con attenzione a Piazza Affari nella settimana del 24 maggio ma non solo

Da diverse settimane oramai il Ftse Mib Future, come da nostre attese, continua a mostrare un’interessante forza relativa rispetto agli altri indici azionari internazionali.

Come scritto sulle nostre pagine, l’eventualità che sia stato segnato un bottom rilevante pluriennale è molto elevata, e ora la strada “sembra spiegata” verso il raggiungimento del top segnato nell’anno 2000. Riteniamo che continuare  a puntare su questo indice azionario si rivelerà una scelta vincente. La nostra raccomandazione è la seguente: accumulare e comprare ogni ritracciamento.

Quali sono i settori che a a parer nostro andrebbero sovrappesati nel momento attuale? Bancario e finanziario, media e telecomunicazioni.

Quali sono i titoli di questi settori che attualmente studiamo con più attenzione fra le società ad ampia capitalizzazione? Quali sono 5 titoli azionari sottovalutati da monitorare con attenzione a Piazza Affari nella settimana del 24 maggio ma non solo?

Azimut, BPER Banca, Mediaset (MIL:MS), Mondadori e Telecom Italia.

Riteniamo che su questi titoli si assisterà a forti rialzi sia nel breve che nel medio lungo termine.

5 titoli azionari sottovalutati da monitorare con attenzione a Piazza Affari nella settimana del 24 maggio ma non solo

Azimut, ultimo prezzo a 20,86. Fair value intorno ai 30 euro per azione. Comprare a mercato con stop loss di lungo termine a 18,66 ed obiettivo da raggiungere in 1/3 mesi in area 23,04 e poi 25,10.

BPER Banca, ultimo prezzo a 1,9945. Fair value intorno ai 2,60 euro per azione. Comprare a mercato con stop loss di lungo termine a 1,782 ed obiettivo da raggiungere in 1/3 mesi in area 2,36 e poi 2,50.

Mediaset, ultimo prezzo a 2,844. Fair value intorno ai 4,10 euro per azione. Comprare a mercato con stop loss di lungo termine a 2,60 ed obiettivo da raggiungere in 1/3 mesi in area 3,11 e poi 3,25.

Mondadori, ultimo prezzo a 1,636. Fair value intorno ai 2,00 euro per azione. Comprare a mercato con stop loss di lungo termine a 1,50 ed obiettivo da raggiungere in 1/3 mesi in area 2,05 e poi 2,25.

Telecom Italia, ultimo prezzo a 0,4415. Fair value intorno ai 0,60 euro per azione. Comprare a mercato con stop loss di lungo termine a 0,404 ed obiettivo da raggiungere in 1/3 mesi in area 0,48 e poi 0,52.

Si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te