5 simpaticissime e spaventose ricette per la festa di Halloween che lasceranno a bocca aperta i bambini

Tra pochissimi giorni sarà Halloween. Molti parteciperanno a qualche festa in costume e molti altri, invece, avranno l’onere e l’onore di essere i padroni di casa. Organizzare una festa è sicuramente divertente ma anche impegnativo. Per facilitare le cose, nei giorni scorsi abbiamo dato tantissimi consigli: da come intagliare la zucca a come realizzare dei travestimenti macabri in poco tempo e spendendo pochissimo.

Una festa che si rispetti deve, ovviamente, prevedere del cibo. Anche se non si tratta di una cena vera e propria, è buona abitudine servire agli ospiti qualcosa da sgranocchiare, come aperitivo o come merenda. Per farsi ispirare, potrebbe essere utile l’articolo “Per l’aperitivo di Halloween ecco i mostruosi e gustosi stuzzichini pronti in soli 10 minuti che lasceranno tutti stupefatti”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

La festa di Halloween fa impazzire tantissimo i bambini. Per questo, spesso si organizzano festicciole a tema proprio per loro, come merende pomeridiane o pigiama party. In questo caso, ecco 5 simpaticissime e spaventose ricette per la festa di Halloween che lasceranno a bocca aperta i bambini.

Come stupire i nostri bambini

Fantasmini di zucca

Ricavare da una zucca delle fette spesse circa 3 millimetri. Con un coltellino affilato, o un tagliabiscotti, ricavare delle sagome che ricordino un fantasma. A questo punto, infarinare gli omini di zucca e metterli a friggere in olio di semi ben caldo. Quando il fantasmino/frittella sarà dorato, scolare e mettere su carta assorbente. Prima che si raffreddino, sistemare sopra ogni frittellina un pezzetto di sottiletta. Il formaggio dovrebbe sciogliersi. Altrimenti, ripassare nel forno per un paio di minuti.

Hamburger mostriciattoli

Far grigliare dei normalissimi hamburger di carne ed inserirli in un panino farcito a piacere. Il piatto non è nulla di speciale ma piacerà di certo alla maggior parte dei piccoli ospiti. Per l’effetto mostruoso, occorre giocare con le decorazioni. Via libera, allora, alla fantasia. Anzitutto potremmo creare gli occhi sistemando sul pane delle rondelle di olive nere. Per una bocca paurosa, l’ideale sarebbe un ghigno sanguinolento realizzato con il ketchup. Infine, per una brutta smorfia, potremmo far spuntare dal panino una fettina di zucchina grigliata che fa la linguaccia, una fetta di carota biforcuta che dà l’idea del serpente o due listarelle di sedano rapa che simulano i denti di un vampiro.

Hamburger draghi

Prendendo come riferimento la ricetta appena descritta, vediamo come decorare in questo caso. Agli occhi dovremo aggiungere delle fettine di olive verdi rivolte all’insù per dare la classica espressione cattiva. Farcire, quindi, il panino con una fetta sottile di formaggio filante in modo che fuoriesca per metà e tagliuzzarlo, così da ricreare i denti del mostro.

5 simpaticissime e spaventose ricette per la festa di Halloween che lasceranno a bocca aperta i bambini

Continuiamo con altre idee per imbandire la tavola dei più piccoli.

Patate fantasma

Sbucciare delle patate novelle dando loro una forma ovale. Far cuocere in acqua bollente salata e scolare. Tagliare un’estremità affinché l’ortaggio resti dritto sul piatto. Adagiarvi sopra una sottiletta come fosse il lenzuolo di un fantasma, mentre due chiodi di garofano saranno gli occhi.

Polpette mummia

Preparare delle comuni polpette. Una volta cotte, avvolgerle con strisce di pasta sfoglia (larghe circa 1,5 cm) per creare l’effetto bende. Lasciar fuori dall’involucro soltanto un triangolino dove applicheremo gli occhi, realizzati con due palline di pasta sfoglia avanzata. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per mezz’ora circa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te