5 rimedi naturali per coprire l’odore di cucinato

L’odore di cucinato può essere sgradevole quando si sta per tanto tempo ai fornelli, soprattutto per la preparazione di cibi fritti o arrostiti come la carne, l’aglio bruciato o altro ancora. Per questo motivo si potranno utilizzare 5 rimedi naturali per coprire l’odore di cucinato.

L’odore di cucinato può essere anche invitante e accogliente. Come nel caso in cui si torna dal lavoro o da una passeggiata e si viene pervasi da uno odore che lascia ben poco all’immaginazione e stimola l’appetito.

In altri casi, quando si cucinano verdure come il cavolo o altro, l’odore che viene sprigionato potrebbe dar molto fastidio. Soprattutto se si ha ospiti a cena.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Bisogna anche considerare che oltre al fatto che in quel momento l’odore di cucinato può dar fastidio, in alcuni casi quando non ci si attiene a dei piccoli accorgimenti, sia i vestiti che la tappezzeria di casa, potranno essere impregnati da quell’odore.

5 rimedi naturali per coprire l’odore di cucinato

Prima di iniziare a cucinare, bisogna prestare attenzione ad alcune accortezze per evitare che l’odore abbia la possibilità di dar fastidio invadendo tutta la casa.

Isolare dove è possibile la cucina. Chiudere la porta e far ventilare la stanza dove si sta cucinando, può essere un’ottima idea da attuare prima di iniziare a cucinare.

Dopo aver fatto questo, si possono preparare dei rimedi naturali fai da te per catturare l’odore di cucinato o coprirlo.

In un pentolino con un po’ d’acqua, riporlo sul fuoco e aggiungere qualche buccia di agrumi e se si vuole anche la cannella. Con questo procedimento, la cucina profumerà di cannella e di agrumi e coprirà perfettamente tutti gli odori.

Sempre in un pentolino con acqua, versare un po’ di aceto e portando ad ebollizione, assorbirà tutti gli odori, specialmente quelli della frittura.

Il caffè, da sempre conosciuto come cattura odore, utilizzato anche nelle profumerie per aiutare nella scelta del profumo, è un ottimo rimedio. Si potranno riutilizzare i fondi del caffè per un composto con il bicarbonato da lasciare nella stanza per assorbire gli odori.

Da non dimenticare che dopo aver cucinato si potrà pulire il piano di cottura con dei detergenti sgrassanti che rilasceranno un profumo di pulito per tutto l’ambiente.

Consigliati per te