5 notti per scoprire il segreto della felicità nelle pagine di un grande romanzo

Sta scalando le classifiche dei libri più letti e venduti di questo 2021. È evidente come il tema del senso della felicità e soprattutto della ricerca di essa stia sempre molto a cuore.

È nel mezzo delle difficoltà che mente e cuore riflettono sui temi universali della vita. Ci si interroga su cosa sia questa emozione che tutti ricercano come nelle leggende si cercava il Santo Graal. La felicità è il vero oro, la vera “coppa” che dona la vita eterna.

Sono i medesimi interrogativi che si pone il protagonista di questo straordinario romanzo edito da De Agostini: Il coraggio di non piacere, di Ichiro Kishimi e Fumitake Koga.

5 notti per scoprire il segreto della felicità nelle pagine di un grande romanzo

5 notti servono al protagonista, un giovane disilluso, per interrogare un saggio maestro sulla felicità.

Il giovane è convinto che essa sia un’illusione transitoria e ingannevole. Soprattutto in un mondo contraddittorio in cui l’apparire è più importante di qualsiasi cosa e mette in competizione le persone.

Di parere opposto il saggio che ritiene invece che il mondo sia un luogo semplice. Basta cambiare totalmente punto di vista. La felicità può essere alla portata di tutti se si vive nel presente, abbandonando i pesi del passato. Se si rinuncia al giudizio altrui per vivere in totale libertà con sé stessi. Senza l’esigenza di dover sempre soddisfare le aspettative degli altri e accettandosi semplicemente per quello che si è.

Il segreto svelato

Il saggio vuole far capire al giovane che quello che permette all’uomo di essere davvero felice è il coraggio.

Il coraggio delle proprie scelte, dei propri cambiamenti, il coraggio dell’accettazione. Solo vivendo e sperimentando il coraggio si assapora la vera libertà che dona la felicità.

Basteranno 5 notti per scoprire il segreto della felicità nelle pagine di un grande romanzo anche a noi ugualmente disillusi come il protagonista?

Approfondimento

I 4 imperdibili libri da leggere in vacanza sotto l’ombrellone per emozionarsi e sorridere ma anche riflettere e imparare

Consigliati per te