5 mobili fai da te con legno anche di scarto per cucina, salotto e giardino facili da realizzare

Il fai da te è uno degli hobby più amati e diffusi degli ultimi anni. Un po’ per risparmiare e un po’ per dare libero sfogo alla creatività, sempre più persone si fanno coinvolgere. Ormai i negozi specializzati hanno tutto l’occorrente per realizzare progetti unici. Il problema, però, è che spesso e volentieri ci facciamo intimorire da tutto il lavoro che ci aspetta. C’è chi vorrebbe dedicarsi alla costruzione di nuovi oggetti, ma non sa neanche tenere un martello in mano. In realtà, ci sono tanti oggetti che si possono realizzare senza troppa fatica. L’importante è avere i materiali giusti e metterci un po’ di impegno. Oggi vedremo come con dei semplici listelli o tavole di legno possiamo creare oggetti di design incredibili.

5 mobili fai da te con legno anche di scarto per cucina, salotto e giardino facili da realizzare

Il legno è un materiale molto versatile che, se di buona fattura, può durare anni e anni. I tipi di legno sono davvero tanti, si passa da quelli più pregiati a quelli compositi come il truciolato. Non è semplice recuperare il legno di noce, mogano, faggio o rovere. Ma non significa che non possiamo sfruttare il legno che ci capita sottomano per realizzare oggetti utili o decorativi strepitosi. Un esempio: possiamo sfruttare una tavola di legno che abbiamo in casa per creare un portabottiglie di vino. Basterà creare quattro fori, formare delle asole con della corda ed ecco fatto. I portabottiglie sono tra gli oggetti più semplici da realizzare da soli con tantissimi materiali diversi.

Vasi e sedie di design che sembreranno usciti dallo showroom

Con quattro tavolette in legno, meglio se anticate, possiamo creare dei vasi super originali. Basterà creare una scatola unendo le tavolette e praticare dei fori su una di esse. Infiliamoci delle ampolle in vetro o in plexiglas e poi degli stupendi fiori recisi. Così avremo un vaso stupendo da utilizzare anche come centrotavola. Se invece vogliamo cimentarci in progetti un po’ più impegnativi, possiamo realizzare delle fantastiche sedie. Serviranno due tavole abbastanza resistenti, su una di esse creeremo una fenditura che andrà ad incastrarsi sull’altra tavola. Ecco pronta una sedia sdraio stupenda da posizionare in giardino da colorare come vogliamo. Oppure, sfruttando più listelli o un vecchio pallet, possiamo realizzare una poltrona con tanto di poggiapiedi a scomparsa. Ma possiamo anche utilizzare i vari listelli per realizzare mensole decorative, intagliando dei panorami stilizzati. Qualche casetta, animaletti o fiori, poi, andranno a decorare un angolo spoglio della casa.

Quindi, ecco pronti 5 mobili fai da te con legno anche di scarto senza essere dei falegnami professionisti. Possiamo sfruttare materiali di scarto delle falegnamerie o anche procurarci qualche vecchio bancale. Il pallet è ormai molto utilizzato per creare nuovi oggetti d’arredamento.

Lettura consigliata

Non solo fioriere e divanetti, ecco qualche idea creativa per riciclare pallet e bancali per arredare giardini e terrazzi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te