5 infallibili suggerimenti che forse nessuno dice mai su lavaggio e asciugatura dei capi in lavatrice

Fare il bucato è diventato un gesto solito e scontato. Le pulizie quotidiane sono troppo spesso ripetitive e diventa importante conoscere tutti i trucchi per svolgerle al meglio e senza troppa fatica.

Per questo motivo la Redazione di ProiezionidiBorsa intende svelare 5 infallibili suggerimenti che forse nessuno dice mai su lavaggio e asciugatura dei capi in lavatrice. Molti di essi rivoluzioneranno il proprio modo di fare il bucato. Quindi eccoli subito tutti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Capi rimpiccioliti

Capita anche ai più esperti di rimpicciolire i capi per un lavaggio eccessivamente aggressivo. Molto spesso il risultato è irreparabile. Ma prima di gettare la spugna occorre tentare questo rimedio. Basterà immergere il capo in acqua tiepida in cui diluire dello shampoo per bambini. Con delicatezza bisognerà, poi, allungare le fibre, lasciare in ammollo per tre o quattro minuti e ripetere.

Strizzare delicatamente e posizionare il capo in un asciugamano pulito e raccoglierlo all’interno. Allungare entrambi delicatamente e ripescare il capo. L’asciugamano renderà facile allungare le fibre. E assorbirà l’acqua in eccesso. Se necessario, ripetere l’operazione.

Il lavaggio delle scarpe

Tra i 5 infallibili suggerimenti che forse nessuno dice mai su lavaggio e asciugatura dei capi in lavatrice c’è anche quello che riguarda le scarpe. Chi le ha lavate almeno una volta in lavatrice sa perfettamente che queste sballottano ovunque.

Per evitarlo basterà annodarle fra loro e poi chiudere i lacci nello sportello della lavatrice. Questo dovrebbe aiutare a tenerle più ferme. Oppure esistono in commercio delle tasche retate da agganciare allo sportello e in cui inserire le scarpe per lavaggi meno turbolenti.

Dopo il lavaggio

Mai stendere verso il basso maglioni o capi che tendono ad allungarsi per il peso. In commercio esistono degli stendibiancheria orizzontali molto simili a una rete di materasso in miniatura. Questi sono perfetti per non deformare i capi durante l’asciugatura al sole.

Lavaggio degli asciugamani

Per evitare che gli asciugami restino secchi dopo il termine del ciclo di asciugatura nella propria asciugatrice esiste un piccolo trucco. Aggiungere agli asciugamani bagnati uno asciutto. Questo eviterà la formazione di umidità. E lascerà gli asciugamani soffici al tatto dopo l’asciugatura.

Cattivo odore

A quanti capita di lavare e asciugare gli asciugamani e notare un cattivo odore? Esso è dovuto all’umidità. E per eliminarlo bastano due lavaggi veloci in acqua calda. Il primo con poco aceto. E il secondo con bicarbonato. Usarli al posto del detersivo eliminerà questi fastidiosi odori.

Approfondimento 

Per sapere, invece, se è meglio acquistare una lavasciuga o lavatrice e asciugatrice separate ecco altri utili consigli.

Consigliati per te