5 indimenticabili esperienze attendono chi sceglie di trascorrere le vacanze di Natale in questa magica località che dall’anno scorso sta letteralmente spopolando

È ora di cominciare a pensare alle vacanze di Natale. Lo scorso anno eravamo tutti quanti rinchiusi in “zona rossa”. Quest’anno più che mai, quindi, molte persone avranno voglia di farsi un bel viaggetto durante le festività invernali. Soprattutto i viaggiatori incalliti hanno una gran voglia di recuperare il tempo perduto!

Sicuramente, tra le mete più gettonate ci saranno le terme, dove rilassarsi e concedersi coccole tra acque calde, massaggi e trattamenti corpo. Chi è alla ricerca di ciò, troverà il suo paradiso in questa meta con terme da sogno a due passi dall’Italia. Ovviamente, i più sportivi punteranno invece alla neve ed, anzi, scegliendo una di queste località potrebbe già essere possibile sciare a novembre.

Per quanto riguarda i viaggi all’estero non si deve disperare. Al momento, con il Green Pass, è possibile girare praticamente in tutta Europa. Ma non solo, ci sono anche altre mete extraeuropee che stanno riaprendo. Ad esempio, per un Natale indimenticabile è questa la meta da sogno dove ammirare una delle 7 Meraviglie del Mondo e dormire nel deserto.

In questo articolo parleremo di una località piuttosto di nicchia ma davvero magica e che molti hanno scoperto l’anno scorso. Essendo un posto remoto e scarsamente abitato, si tratta infatti di uno dei pochissimi luoghi che era possibile raggiungere anche durante la pandemia, ovviamente previa presentazione di tampone negativo.

Una località magica

La Lapponia

Non è una città e neppure uno Stato, bensì una regione che si estende in più Nazioni: Svezia, Norvegia, Finlandia e Russia. Ma cosa potremo mai fare in un posto così freddo e sperduto? Avventure uniche ed indimenticabili. Infatti 5 indimenticabili esperienze attendono chi sceglie di trascorrere le vacanze di Natale in questa magica località che dall’anno scorso sta letteralmente spopolando.

Aurora boreale

Gli appassionati di fotografia scelgono di raggiungere la Lapponia sperando di vedere, e quindi immortalare in foto magnifiche, l’Aurora Boreale, un vero e proprio spettacolo della Natura.

5 indimenticabili esperienze attendono chi sceglie di trascorrere le vacanze di Natale in questa magica località che dall’anno scorso sta letteralmente spopolando

Un viaggio in Lapponia dà inoltre la possibilità di fare avventure davvero uniche e particolari.

Iniziamo dal safari artico a bordo di una motoslitta. Un altro modo per scoprire la natura innevata dell’Artico è guidare una slitta trainata da un branco di cani husky.

Un po’ di cultura locale

Trovarsi in Lapponia e non approfondire la conoscenza dei Sami è un grave errore. Si tratta dell’unico popolo indigeno riconosciuto nell’Unione europea e che vanta la cultura più antica del Nord Europa. I Sami accolgono i visitatori nelle loro tende per raccontare antiche storie, spiegare come vivono e intonare canti tipici.

Ma non è ancora finita. Da sempre allevatori di renne, i Sami danno la possibilità di visitare un allevamento, per avvicinarsi a tali animali leggendari e dar loro da mangiare.

Informazioni utili

In genere, quelle descritte sono tutte attività incluse in qualsiasi pacchetto turistico offerto dai maggiori tour operator per il Grande Nord. Per chi ama i viaggi fai da te, sono numerosissime le agenzie locali che vendono queste attività. Quasi tutti gli organizzatori forniscono, altresì, attrezzatura termica adeguata e, prima di intraprendere l’attività, viene fatto un breve corso per non rischiare incidenti o disavventure.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te