5 idee originali per decorare una parete vuota e valorizzare quella attrezzata senza usare quadri e bucare il muro

Progettare una casa funzionale e ben organizzata può essere un’impresa più o meno facile, quello che sembra essere a volte più complicato è inserire gli elementi creativi e fantasiosi. Nelle riviste potremmo trovare tantissime ispirazioni per arredare le stanze nella maniera giusta, anche spendendo meno del previsto.

Negli ultimi anni le soluzioni per creare ambienti accoglienti sono praticamente infinite, basterà scegliere quelle che sono adatte alle nostre esigenze. Poi, però, dovremmo pensare a tutti i particolari che definiscono lo stile della casa e conferiscono carattere e personalità. Il fai da te, in questi casi, è una vera risorsa per abbellire le camere e dare un tocco trendy e originale.

5 idee originali per decorare una parete vuota e valorizzare quella attrezzata senza usare quadri e bucare il muro

Per quanto riguarda le pareti di soggiorni e saloni, dove passiamo molte ore al giorno, dovrebbero maggiormente rispecchiare i nostri gusti e contemporaneamente essere pratici. Ma molte volte rinunciamo a diverse idee perché pensiamo che sia necessario praticare dei buchi vistosi al muro. In verità, esistono ormai diverse alternative per non usare viti e trapano e che danno la possibilità di inserire qualsiasi elemento vogliamo.

La prima scelta che non prevede buchi alla parete, adatta ad abbellire con arte, è eseguire un murales. Possiamo realizzarlo in vari modi, semplicemente disegnarlo a mano libera, con l’aiuto di stencil o riciclando oggetti vintage di grande effetto. L’importante è studiarli a tavolino prima per definire le dimensioni, il colore e soprattutto lo stile.

Se vogliamo inserire elementi d’arredo di pregio, di cui non vogliamo liberarci, l’opzione migliore sarebbe quella di riutilizzare antiche persiane o finestre ridipinte, in tinta con la stanza. Basterà poggiarle al muro e fissarle con una striscia adesiva per evitare che possano cadere facilmente. In più, potremo sistemare intorno delle luci per creare un’atmosfera particolare.

Decorazioni insolite

Mentre per creare delle pareti attrezzate economiche e d’effetto, senza dover effettuare grandi lavori, creiamo una libreria sospesa usando diversi oggetti di riuso, come vecchi libri, cassette di plastica, di legno del vino, applicandole al muro sempre con delle strisce adesive apposite.

Ma se il nostro scopo è dare maggiore risalto alla parete attrezzata, valorizziamola con delle luci LED di vario tipo. Quindi, scegliamo quelle bianche, colorate, a intermittenza, da nascondere all’estremità superiore o tra una mensola e l’altra.

Infine, per chi conserva da anni i cimeli della nonna, finalmente potrà mettere in mostra i vecchi centrini, pizzi e macramè applicandoli con originalità tra i vari ripiani o sul fondo con della colla apposita. Lasciamoli del loro colore o dipingiamoli con colori allegri e disponiamoli per riempire gli scompartimenti.

Ecco 5 idee originali per decorare una parete vuota o già arredata, senza dovere rovinare il muro ma inserendo degli elementi che non passeranno inosservati.

Lettura consigliata

Per appendere le tende non solo il bastone e bacchette ma queste semplici soluzioni per non bucare muro e infissi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te