5 errori da non commettere se si cucinano le polpette

Quando in cucina ci troviamo a dover preparare le famose polpette, diversi sono i modi in cui è possibile cucinarle. La ricetta è molto semplice e possono essere fatte con diversi alimenti a base di riso, carne o verdure. Praticamente sono veloci e adatte per ogni occasione.

Ma attenzione a non sottovalutare i rischi che si celano anche dietro le ricette più semplici per le polpette. Infatti, bisogna fare attenzione a 5 errori da non commettere se si cucinano le polpette.

Iniziamo dalle uova. Affinché le polpette siano croccanti fuori e morbide dentro, è di fondamentale importanza la consistenza dell’impasto. In questo caso le uova sono molto importanti essendo un ottimo addensante per le proteine che possiedono.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Nonostante rendano il composto morbido, quando vanno in cottura diventano dure con il rischio di far risultare le polpette secche. Per evitare ciò si consiglia di usare 1 uovo per 300/400 grammi d’impasto.

Il tempo di cottura e il bilanciamento delle spezie

Altro errore da evitare è non farle restare crude all’interno e in questo caso molto fa il giusto tempo di cottura. Per questo è importante fare delle polpette ben compatte con un inizio di cottura in padella a fiamma alta.

In questo modo si formerà una crosticina sul fondo che farà capire che le polpette potranno essere girate in padella. Altro aspetto fondamentale è il bilanciamento delle spezie nell’impasto delle polpette.

Quando si fa l’impasto, bisogna infatti dosare bene aglio, parmigiano e le altre spezie che si intendono usare come il curry, la curcuma e il pepe.

La dimensione e il tipo di carne

Inoltre, altro aspetto da non sottovalutare è la grandezza delle polpette. Infatti, non è tanto importante la forma ma la grandezza in quanto avere la stessa dimensione permette a tutte le polpette di raggiungere lo stesso livello di cottura.

Infine, fra i 5 errori da non commettere se si cucinano le polpette, rientra l’utilizzo della carne per cui bisogna fare molta attenzione. Per questo si consiglia di utilizzare un taglio di carne magra per l’impasto.

Consigliati per te