5 errori da non commettere quando si mettono le strisce di luci LED

Una delle forme di illuminazione più utilizzate, ultimamente, sono le luci LED.

Si sono molto diffuse, perché fanno molta luce e consumano meno energia elettrica.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

In realtà c’è da dire che ormai le luci LED sostituiscono quasi del tutto le vecchie lampadine a incandescenza.

Una delle forme più curiose in cui è possibile trovare queste lampadine, sono le strisce LED, molto utilizzate in vari ambienti, dagli esterni agli interni, dai ristoranti alle installazioni nei musei.

Di seguito si indicheranno i 5 errori da non commettere quando si mettono le strisce di luci LED.

Cenni storici

Un LED è tecnicamente un diodo a emissione di luce. Trattasi di un dispositivo che riesce a produrre fotoni se attraversato da energia elettrica. Gli albori degli esperimenti scientifici che riguardano il LED risalgono all’inizio del Novecento, ma si deve aspettare il 1962 per avere il primo LED vero e proprio, ossia una lampada LED. Fino agli anni 2000 però, queste luci riuscivano soltanto ad emettere colore rosso o blu, oppure emettevano infrarossi.

Dal 2000 circa in poi, si è riusciti ad avere lampade LED bianche e da quel momento questa tipologia di lampadina ha praticamente sostituito le ormai obsolete lampadine a incandescenza.

Ecco gli errori

a) non tagliare la striscia fuori dagli appositi punti specifici e segnalati sulle istruzioni. Questo perché le strisce LED sono di solito lunghe 5 metri;

b) non incurvare troppo la striscia, perlomeno non più di un angolo retto;

c) non usare la colla per attaccare la striscia, poiché potrebbe entrare in contatto con l’interno delle lampadine e provocarne il deterioramento;

d) non premere mai con le dita sopra le lampadine, quando si attaccano. Per quanto le strisce LED sembrino resistenti, sono molto più delicate di quanto si pensi;

e) non alimentare una striscia lunga con una sola presa, questo potrebbe comprometterne la durata.

Detto ciò, non resta che lasciar correre la fantasia, con questa nuova fantastica tecnologia di illuminazione, molto più ecosostenibile. Tenendo sempre presente però quali sono i 5 errori da non commettere quando si mettono le strisce di luci LED.

In quest’articolo invece, si possono leggere i 5 errori più comuni che si fanno nel conservare il cibo.

Consigliati per te