5 consigli efficaci per ottenere gambe e cosce snelle e toniche in pochi giorni senza fatica e senza rinunciare a una sana e completa alimentazione

La forma delle gambe e delle cosce in parte è definita geneticamente, da un punto di vista ereditario. Ad esempio la sagoma, la lunghezza, la predisposizione della larghezza dei fianchi e altro. Possiamo, però, limare di molto la percentuale di grasso rispetto al muscolo. Senza grossa fatica.

Primo consiglio

Acqua in quantità. Bere è l’azione fondamentale per eliminare tossine e scorie ma, nel nostro caso, per drenare le cosce. Non a caso sono la parte del corpo responsabile della ritenzione idrica e quindi di inestetismi. Due litri di acqua al giorno sono indispensabili. Se iniziamo a piccoli sorsi dalla mattina, ce la faremo senza grossi sforzi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Piccoli accorgimenti alimentari

Tra i 5 consigli efficaci per ottenere gambe e cosce snelle e toniche in pochi giorni senza fatica e senza rinunciare a una sana e completa alimentazione, rientra il dosaggio del sale.

Nella nostra cucina dobbiamo farne un uso parco. Insaporiamo ma quanto basta perché, com’è risaputo, il sale favorisce la ritenzione idrica.

Riduciamo, poi, l’apporto di cibi molto grassi. Ad esempio possiamo permetterci un buon gelato ma meglio scegliere gusti alla frutta. Riusciremmo a conciliare il piacere del gusto all’esigenza di non ingerire creme molto grasse.

Preferiamo il miele per dolcificare le bevande o lo zucchero di canna. Quindi, a leggere bene, non dovremo sacrificarci in modo esagerato rinunciando completamente ai dolcificanti. Basta scegliere quello giusto.

Ampio spazio per verdure e frutta fresca. Contengono sali minerali e vitamine e non ci sono grassi. Ovviamente le quantità sono importanti. Non dobbiamo esagerare mai nelle porzioni. Se mangiamo le quantità giuste, saremo soddisfatti e riusciremo anche a strizzare l’occhio alla forma fisica.

Il rimedio della nonna

La doccia fredda almeno sulla parte delle cosce e delle gambe è un ottimo modo per drenare. È uno dei 5 consigli efficaci per ottenere gambe e cosce snelle e toniche in pochi giorni senza fatica e senza rinunciare a una sana e completa alimentazione.

L’acqua fredda riattiva la circolazione e tonifica la pelle. È un metodo antico, sempre valido.

Ci sono anche creme varie in grado di stimolare la circolazione e donare un effetto rinfrescante. Meglio se accompagnate da un massaggino linfodrenante che possiamo praticare anche in autonomia servendoci di semplici e rapidi tutorial.

Un piccolo sforzo

Ci sono dei semplici esercizi, di grosso aiuto, che possiamo praticare in casa. Iniziamo con i due più semplici. Bicicletta e forbice (singolare).

Sdraiati su un tappetino faremo delle pedalate in aria. Almeno tre serie da dieci pedalate. La forbice, invece, consiste nella posizione del corpo su un lato. Solleviamo una gamba (quella del lato corrispondente) e riportiamo giù senza poggiare sull’altra. Tale esercizio va fatto per entrambi i lati del corpo per almeno trenta volte.

Interno ed esterno cosce

Gambe divaricate e piedi molto distanziati. Con pesetti in mano, ci allungheremo a sinistra fino a toccare il pesetto nella mano destra posizionata sul pavimento e ripetiamo lo stesso esercizio dall’altro lato. Faremo quattro serie da dieci movimenti.

A questi esercizi si possono aggiungere altri. Come la passeggiata veloce e la corsetta. Per chi è pratico anche la danza e il pattinaggio.

Tutto concorre allo scopo. Però se siamo alle prime, con questi primi cinque efficaci suggerimenti riusciremo a vedere i primi risultati in poco tempo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te