5 alternative furbe da provare subito per dimagrire senza rinunciare al gusto

Quando si vuole perdere, in maniera sana, qualche chilo gli unici modi sono cercare di ridurre l’apporto calorico e fare tanto movimento.

Tuttavia, sarebbe sempre meglio farsi seguire da persone esperte per cercare di dimagrire in maniera definitiva ed evitare l’effetto yo-yo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Esistono, però, alcuni trucchi che permetteranno di sostituire alcune tipologie di alimenti con degli equivalenti decisamente meno calorici.

Ecco alcuni esempi di alimenti che potrebbero essere tranquillamente sostituiti per dimagrire senza rinunciare al gusto. 5 alternative furbe da provare subito per dimagrire senza rinunciare al gusto.

Ovviamente, come in ogni caso, molto faranno le quantità degli alimenti che si mangiano.

Yogurt

Lo yogurt è ritenuto un alimento molto sano, un’ottima merenda anche per i bambini. Tuttavia, spesso si sottovaluta che proprio questo alimento potrebbe avere un apporto calorico simile a quello delle merendine. Infatti, un vasetto di yogurt alla frutta ha circa 130 calorie.

Ma non bisogna disperare, la soluzione più salutare esiste. Sostituendo lo yogurt alla frutta con un vasetto di quello bianco magro le calorie si dimezzeranno. Per renderlo più appetitoso, poi, sarà possibile aggiungere della frutta fresca.

Cioccolata

Anche la cioccolata non andrebbe eliminata completamente dalla dieta. Bisognerà, però, tenere conto che esistono diverse tipologie di questo alimento. Se non si può proprio fare a meno di addolcire le giornate con un po’ di cioccolata sarebbe opportuno evitare i classici cioccolatini e preferire, invece, del cioccolato fondente.

L’apporto calorico sarà decisamente inferiore ma la soddisfazione di un cubetto di cioccolato sarà la stessa.

Energy drink

Chi non ha mai bevuto un energy drink? Sono quelle lattine contenenti delle bevande che danno energia e brio. Eppure, l’effetto che si raggiunge è il medesimo che si otterrebbe bevendo un buon caffè.

Il caffè, infatti può sostituire egregiamente gli energy drink quando si ha bisogno di migliorare le proprie prestazioni lavorative o di studio.

Croissant

Il classico cornetto al bar è tanto buono quanto calorico. Infatti, un classico croissant alla marmellata conta circa 236 calorie.

Se non si vuole rinunciare né al gusto né alla linea si potrà optare, invece, per un bel pancake proteico. È possibile provare tantissime ricette con questo tipo di pancake, apporterà solamente 90 calorie ma non farà rimpiangere il cornetto.

Nutella

Il caso della nutella è un po’ particolare, c’è chi la ama e chi non la può sopportare. È la prima cosa a cui si rinuncia quando si decide di perdere peso.

Eppure non è necessario rinunciare alle creme spalmabili. Infatti, la nutella è facilmente sostituibile con il burro di arachidi.

Bisognerà, però, acquistare un burro di arachidi di alta qualità per avere un basso apporto di grassi saturi e zuccheri ma un alto apporto di proteine e fibre.

Nella sfida delle calorie, in questo caso, la nutella sembrerebbe uscire vittoriosa con le sue 530 calorie per cento grammi contro le 588 calorie del burro di arachidi.

Tuttavia, i grassi presenti nel burro di arachidi sono decisamente più “buoni” rispetto a quelli della nutella che è composta, per la maggior parte, di zuccheri.

Ecco svelate le 5 alternative furbe da provare subito per dimagrire senza rinunciare al gusto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te