4 sintomi del nervo sciatico infiammato e i rimedi naturali per alleviare il dolore

Il nervo sciatico si posiziona nella parte bassa della spina dorsale e si estende fino alla pianta del piede. Quando questo nervo si infiamma, il dolore che si avverte è tremendo. In ambito medico si chiama sciatalgia.

I sintomi di dolore possono interessare il nervo intero o una parte di esso. Si può accompagnare ad altri sintomi, come mal di schiena, intorpidimento di braccia e gambe, formicolio. In realtà, l’infiammazione del nervo sciatico può avere vari gradi di dolore e più manifestazioni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Per identificare quando si tratta effettivamente di sciatalgia, bisogna conoscere i segnali inviati dal corpo sofferente. Ecco quindi 4 sintomi del nervo sciatico infiammato e i rimedi naturali per alleviare il dolore.

L’infammazione

La compromissione del nervo sciatico ha spesso cause posturali. Infatti, si genera da una posizione seduta sbagliata. La seconda causa più comune è la mancanza di moto. Sedentarietà e obesità sono il fulcro di molte patologie, tra cui mal di schiena e sciatalgia.

La sciatalgia può presentarsi anche successivamente a traumi di varia natura. Per esempio, rottura di un arto, stenosi foraminale o vertebrale, ernie, artrite, infiammazioni alle vertebre. In gravidanza, la donna può evidenziare segni di infiammazione del nervo sciatico nelle ultime settimane.

Tra i 4 sintomi più importanti ed evidenti di questa patologia si elencano:

  • pressione pungente lungo tutta la lunghezza del nervo sciatico (dalla parte alta del gluteo sino al piede);
  • nella fase meno acuta, intorpidimento e spasmi degli arti inferiori;
  • bruciore intenso nella parte dietro di una gamba;
  • scosse temporanee che interessano il gluteo, il retro della coscia, base del piede.

4 sintomi del nervo sciatico infiammato e i rimedi naturali per alleviare il dolore

Una volta presi in considerazione i sintomi, ed evidenziatone la compatibilità con quelli dell’infiammazione del nervo sciatico, bisogna prendere dei provvedimenti. La prima azione da fare è rivolgersi al proprio medico di fiducia o a uno specialista. Trovata la causa e la terapia da seguire, esistono rimedi naturali che aiutano a sedare il dolore.

Si procede con una serie di impacchi freddi alternati a impacchi caldi sulla zona del dolore. La successione di uno stato freddo a uno caldo aiuterà a ridurre l’infiammazione. Al contempo, il calore servirà a riattivare una circolazione normale, aiutando la guarigione del nervo. Si consiglia di utilizzare del ghiaccio, affinché la temperatura dell’impacco sia molto fredda. Per la fase calda, invece, è possibile riscaldare del sale grosso oppure semi di limo macinati.

È possibile alleviare il dolore anche dall’interno. In erboristeria sarà facile trovare capsule o gocce di Arnica o Ribes Nigrum. Le loro proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie agiranno in fretta.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te