4 semplici passi per avere un corpo da ballerina e aumentare la flessibilità della schiena

Mai come adesso è importante mantenersi attivi e in forma. Le lunghe giornate a lavoro o a casa, senza la possibilità di fare attività sportive come di solito ci mettono fuori tono.

In più l’estate è alle porte e soprattutto per le donne arriva il momento della prova bikini.

Ecco come seguire un allenamento leggero e piacevole in 4 semplici passi per avere un corpo da ballerina e aumentare la flessibilità della schiena.

L’equilibrio e la colonna vertebrale alla base del training

Per prima cosa è importante creare un appuntamento fisso ogni giorno. Anche 15 o 30 minuti tutti i giorni sono più efficaci che due allenamenti di 3 h a settimana. È importante respirare e rilassarsi, come in una seduta yoga.

La prima cosa da fare è sentire lo stato del nostro corpo in piedi. Iniziare a muovere dolcemente la testa ruotandola più volte in senso orario e antiorario. Passiamo poi alle spalle, ripetendo lo stesso esercizio che per la testa. Muoviamo poi il bacino sempre in senso orario e antiorario.

Come seconda fase, srotoliamo la colonna vertebrale, partendo dalla testa. È importante piegare per prima il collo verso il petto e poi sentire dolcemente come si scende verso il basso, vertebra dopo vertebra.

Ripetiamo lo srotolamento della colonna almeno 4 volte.

Esercizi delle gambe e della schiena per aumentare la flessibilità

Per completare i 4 semplici passi per avere un corpo da ballerina, occupiamoci della flessibilità.

In posizione sdraiata portiamo le ginocchia al petto, alternando gamba destra e sinistra. Solleviamo poi una sola gamba verso il soffitto, tendendola al massimo. Alterniamo la posizione del piede in punta e poi a martello. Questo svilupperà la flessibilità dei tendini e della caviglia. Ripetiamolo per entrambe le gambe.

In seguito, in posizione a quattro zampe, solleviamo la gamba slanciandola all’indietro più volte. Facciamo poi stretching mettendoci in posizione seduta, unendo i due piedi all’altezza del pube. Nella cosiddetta posizione della farfalla, muoviamo le ginocchia in su e in giù dolcemente, per aumentare la flessibilità e l’apertura del bacino.

Ripetendo questi 4 semplici passi per avere un corpo da ballerina e aumentare la flessibilità della schiena il nostro corpo sarà allenato e in forma per l’estate.

Consigliati per te