4 modi creativi per realizzare comodi porta tablet e cellulari senza spendere un euro

Quasi tutti posseggono uno smartphone o un tablet, pensare di stare senza questo strumento è inconcepibile. Sono diventati indispensabili per la vita quotidiana. Per questo è importante mantenerli ben funzionante e seguire i consigli per mantenere la batteria del cellulare carica più a lungo.

Per evitare anche imperdonabili cadute, dobbiamo proteggere il nostro cellulare o il tablet da eventuali danni, poggiandolo in punti sicuri. Se lo posizioniamo in modi poco opportuni, può aumentare il rischio che cada, quindi è necessario avere gli strumenti giusti. Nei negozi specializzati troviamo diversi poggia cellulare, adatti a tutte le esigenze. Ma potremo anche realizzarne uno fatto a mano, con elementi che abbiamo in casa.

4 modi creativi per realizzare comodi porta tablet e cellulari senza spendere un euro

Per rendere un pomeriggio libero più divertente e spensierato, potremo recuperare, dal garage o dalla cantina, qualche vecchio foglio di compensato. Si potrà usare quello di alcune casse del vino o dell’olio oppure tavolette di legno abbandonate in un angolo.

Basterà incollare 3 pannelli con la colla, formando un triangolo, la faccia alla base andrà a contatto con la superfice. Poi incolliamo un listello di qualsiasi materiale e fissiamolo alla base della faccia frontale, più in alto se deve reggere un cellulare. Per decorarlo e personalizzarlo libero spazio alla fantasia, con adesivi, colori e tessuti.

Tra i 4 modi creativi per realizzare comodi porta tablet e cellulari senza spendere un euro, c’è anche quello in cartone o cartoncino riciclato. Utilizziamo il tipo più resistente per sorreggere pesi maggiori, scatole dei cereali, invece, per i cellulari più leggeri. Anche in questo caso, uniamo tre facce del cartone con della colla. Sovrapponiamo 10 strisce e incolliamole una sull’altra alla faccia frontale, per creare la base dove mettere lo smartphone. Le dimensioni da ritagliare, per ricavare le facce, dipenderanno da quelle dei nostri cellulari.

Versione vintage

Probabilmente, avremo in casa un oggetto che fino a pochi decenni fa era comune. Ci riferiamo alle custodie delle musicassette e dei vecchi video potrebbero diventare preziosi e originali. Non avremo bisogno di rovinarle, ma sfruttare solo la loro forma per creare simpatici porta cellulari.

Basta smontare la custodia con movimenti delicati e rimontarli al contrario, un’anta sarà alla base e l’alta un divisorio. I 2 compartimenti potranno ospitare cellulari di varie grandezze. Per dare un tocco di stile, inseriamo piccoli dettagli, come brillanti o adesivi che ricoprono tutta la superfice.

Se, invece, vogliamo appendere i nostri cellulari o tablet, per metterli al sicuro in bagno o in cucina, possiamo riciclare vecchi flaconi di plastica di detersivi, shampoo e bagnoschiuma. Basta tagliarli a metà da un lato, facciamo un foro in alto sull’altro lato e appendiamolo in qualche gancio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te