4 consigli utili per un trucco perfetto sotto la mascherina

Preso atto che ne avremo per molto tempo ancora, meglio capire come valorizzare al meglio parti del viso visibili anche con la mascherina. Il dispositivo di protezione necessario per ognuno non limita affatto la creatività e la grazia femminile.

Attenzione alla trasposizione del fondotinta nella parte interna della mascherina

Perché se per un solo caffè abbiamo necessità di abbassarla, mostrarla variopinta, cioè sporca è certamente poco raffinato. Oltre al fatto che tale coloritura imporrebbe di cambiare la mascherina ogni giorno anche se FFP2 o FFP3.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il primo dei 4 consigli utili per un trucco perfetto sotto la mascherina riguarda il fondotinta. Per evitare il fastidioso inconveniente, gli esperti del mondo beauty suggeriscono di usare un fondotinta o un correttore no transfer (che non si trasferisce sui tessuti).

Tale prodotto resiste anche al calore e all’umidità che potrebbe crearsi nella parte di viso coperta. Se poi riusciamo a convincerci di una texture leggera, possiamo utilizzare una crema colorata leggera. Questa con elevata probabilità non andrà a colorare la mascherina perché viene assorbita dalla pelle.

La base e la terra abbronzante

Fondamentale la preparazione al trucco che va sempre praticata secondo i metodi standard. Quindi detersione, idratazione e protezione solare.

Dopo il fondotinta è fondamentale il bronzer (terra abbronzante) anche per fissare il primo e ottenere un incarnato compatto e luminoso. Considerata la mascherina, lo andremo a mettere sulle tempie e all’attaccatura dei capelli ben sfumato.

Tutto sugli occhi

Veniamo al terzo dei 4 consigli utili per un trucco perfetto sotto la mascherina. Puntiamo a valorizzare lo sguardo che è la parte più in evidenza.

Se abbiamo gli occhi chiari, possiamo puntare su tonalità classiche o sui toni del bronzo. Per gli occhi marroni, le sfumature del viola pare abbiano un grande effetto di esaltazione dello sguardo. Però deve piacere.

Via libera, invece, sempre ad una base di ombretto neutra con sfumature pastello, meglio se della scala dei marroni. Attenzione a non dimenticare mai il mascara di colore nero sulle ciglia.

Le sopracciglia

È importante siano ben strutturate e definite. Necessitano di cura perché la forma incide molto sull’aspetto del viso. Se non riusciamo a farlo in autonomia, meglio affidarsi ad una valida estetista.

Occorre truccare leggermente anche le sopracciglia (magari in linea con il colore dei capelli). È importante tenerle ordinate con un gel fissante incolore.

Consigliati per te