SAIPEM: la discesa non è ancora al capolinea

Di SAIPEM scrivevamo già il 12 Maggio (SAIPEM: analisi sul time frame giornaliero) facendo notare come la rottura e il mancato successivo recupero del supporto avrebbe rafforzato la proiezione ribassista.

E’ proprio quanto successo con le quotazioni che ormai hanno elevate probabilità di dirigersi verso il I° obiettivo naturale della proiezione ribassista in corso.

SAIPEM

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te