3 trucchi risparmia denaro per una casa pulita riciclando i resti delle saponette

C’è un oggetto che è sempre esistito nel mondo della pulizia. Dalle lavandaie dell’Ottocento a gli abitanti del nuovo millennio, attenti all’impatto sull’ambiente. Stiamo parlando della saponetta. Nel tempo i suoi ingredienti sono molto cambiati, ma ci permettono comunque di pulire igienizzare la pelle senza utilizzare plastica. Poi la riscoperta del fai da te ha immesso sul mercato una quantità inimmaginabile di saponette naturali adatti ad ogni tipo di pelle. Sembra quindi un peccato doverne sempre sprecare una parte. Utilizzandole infatti, le riduciamo a una sottiletta che continua a sfuggirci prendendo la doccia uno spettacolo comico. Per questo oggi proponiamo 3 trucchi risparmia denaro per una casa pulita riciclando i resti delle saponette.

Lo spray profumato per la pulizia della casa

Il sapone non è solo in grado di pulire la nostra pelle, ma anche vestiti e superfici. Ecco, quindi, che possiamo utilizzare i resti di saponetta proprio per creare uno spray igienizzante. Tutto ciò che dobbiamo fare è grattugiarla in un pentolino con acqua bollente così da scioglierla completamente. Inseriamola in un contenitore spray insieme a qualche goccia di olio essenziale e voilà! Uno spray personalizzato assolutamente efficace e a costo zero.

Spugna saponata

Un modo molto originale di riciclare le saponette è quelle che renderle parte integrante di una spugna da doccia. Possiamo inserire la sottiletta di saponetta dentro uno di quei guanti esfolianti per la doccia, oppure possiamo crearlo noi in soli 5 minuti riciclando dei vecchi asciugamani. La spugna non ci sfuggirà ma i permetterà comunque di lavarci entrando a contatto con l’acqua.

Pulizia e giardinaggio

Per finire, possiamo utilizzare il classico trucco consigliato per i resti di saponetta. Possiamo infatti unirli fra loro usando un po’ d’acqua, o magari unirli a una saponetta nuova. Possiamo però utilizzarla anche fuori dalla doccia. Magari in giardino, per pulire le mani sporche di terra dopo una sessione intensiva di giardinaggio. Chi non ha un lavabo può anche munirsi di bacinella e della nostra saponetta riciclata.

Ecco spiegati 3 trucchi risparmia denaro per una casa pulita riciclando i resti delle saponette.

Consigliati per te