3 trucchi infallibili per tamponare al volo le fastidiose macchie di fragole lasciate sui vestiti, senza rovinare il tessuto

Come ben sappiamo, è letteralmente esplosa la stagione delle fragole. Dai banconi del reparto frutta del supermercato, fino alle nostre tavole, questo dolce frutto ne è il protagonista indiscusso.

In altre occasioni, abbiamo visto come sfruttare al meglio le fragole con dei dolci davvero squisiti da leccarsi i baffi. Ma esse sono ottime anche da gustare al volo, dopo averle sciacquate sotto l’acqua, e magari aggiungendo un po’ di zucchero, se si è golosi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Spesso, però, capita che la foga nel mangiarle è talmente alta, che si finisce per sporcare la tovaglia, o col macchiarsi i vestiti. E tutti sappiamo che le chiazze lasciate dal succo di fragola, non sono così facili da rimuovere.

Oggi, infatti, siamo qui per svelare 3 trucchi infallibili per tamponare al volo le fastidiose macchie di fragole lasciate sui vestiti, senza rovinare il tessuto.

Sapone di Marsiglia

Efficace contro le macchie e lo sporco più ostinato, il sapone di Marsiglia è un efficacissimo rimedio molto utilizzato in generale. Anche in questo caso, si può applicare localmente sulla chiazza e dopo aver strofinato un po’, basterà lasciarlo agire per poi risciacquare.

Se non si ha a disposizione questo prodotto, qui di seguito vedremo gli altri due stratagemmi.

Acqua ossigenata

Oltre al sapone di Marsiglia, un altro rimedio efficace può essere quello di utilizzare l’acqua ossigenata.
Ovviamente non bisogna esagerare con la quantità, ne basterà un solo cucchiaino, e poi andrà mischiata con l’acqua del rubinetto, o con acqua frizzante. Dopo di che, imbeviamo una spugna o uno straccio e sfreghiamo sulla macchia.

La Redazione di ProiezionidiBorsa raccomanda di leggere questo articolo sull’acqua ossigenata per poterla utilizzare in totale sicurezza.

Ora non ci resta che vedere l’ultimo dei 3 trucchi infallibili per tamponare al volo le fastidiose macchie di fragole lasciate sui vestiti, senza rovinare il tessuto.

Aceto bianco e limone

L’ultimo consiglio che vogliamo dare ai nostri Lettori, è quello di creare una miscela con aceto bianco e succo di mezzo limone. Dopo aver inserito la soluzione in un bicchiere, immergiamo una spugna o uno straccio e strofiniamo sulla chiazza.

Ricordiamo che tutte e tre le soluzioni servono a tamponare la macchia, non a toglierla del tutto.
Per fare ciò bisogna per forza utilizzare la lavatrice, seguendo le indicazioni riportate dietro le etichette.

Approfondimento

Mai più muffa e batteri nella lavatrice dopo aver pulito la guarnizione con questo prodotto che tutti abbiamo in casa.

Consigliati per te