3 trucchetti velocissimi per non far annerire la frutta e preparare una macedonia gustosa e fresca ma mai banale!

Decisamente è l’indiscussa regina della stagione calda. Accontenta grandi e piccini in un tripudio di sapori, colori e freschezza. Genuino e gustosissimo, il misto di frutta tagliata a pezzetti è l’ideale per deliziare amici e parenti dopo un pranzo o una cena insieme.

Nella macedonia si può inserire la frutta fresca che più ci piace, generalmente con l’aggiunta di zucchero e succo di limone. Tra le ipotesi più accreditate e riguardanti l’origine della macedonia, c’è quella che la vede nascere nell’omonima regione della Grecia, in cui erano riuniti popoli diversi per tradizioni e linguaggio. Una “macedonia” di lingue e culture.

A dir il vero, non tutti i cibi che noi conosciamo come frutti sono davvero dei frutti. In “Almeno una volta ne abbiamo mangiato uno senza saperlo, ecco quello che dice la scienza” viene spiegato meglio il concetto.
Inoltre, con la frutta o “falsa frutta” si possono realizzare delle torte eccezionali. Per una ricetta alle mele davvero squisita, cliccare qui.

Per chi, invece, non può proprio fare a meno del mix di frutta cruda, ecco i 3 trucchetti velocissimi per non far annerire la frutta e preparare una macedonia gustosa e fresca ma mai banale!

Piccoli consigli della nonna da ricordare

Nella rubrica firmata ProiezionidiBorsa e dedicata ai trucchi, ricette e segreti della cucina, più volte abbiamo parlato di come migliorare la macedonia.
Molti i consigli per una macedonia perfetta. Ad esempio, si può sostituire il succo di limone con quello all’arancia. Sono entrambi ingredienti validi per non far annerire la frutta. Inoltre, anche la pellicola trasparente, se posta a contatto con la frutta, ne rallenta l’ossidazione.

Ma per un effetto eccezionale con un tocco di esotico e una punta di dolce, si consiglia di aggiungere il succo d’ananas. Questo ingrediente è un perfetto antiossidante naturale che renderà ancora più gustosa la macedonia. Soprattutto se si utilizza un estrattore di frutta.

Mai pensato di aggiungere la menta per arricchire la macedonia? Ecco, è questo il secondo trucco da provare assolutamente. La menta, non solo dona colore al dessert ma regala quel tocco aromatico che si abbina perfettamente alla frutta.
Per rendere più cremosa la macedonia, anche l’accostamento con il gelato oppure con lo yogurt è davvero buono e goloso.

Infine, per rendere più profumata la macedonia, di norma si consiglia di aggiungere un po’ di limoncello.
Per chi, invece, non ama questo liquore può optare per il marsala, il rum oppure il liquore all’arancia. Ed ecco i 3 trucchetti velocissimi per non far annerire la frutta e preparare una macedonia gustosa e fresca ma mai banale!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te