3 titoli azionari sottovalutati da tenere d’occhio a Piazza Affari nella settimana del 14 giugno

Ulteriore prova di forza per il Ftse Mib Future che ha chiuso la settimana di contrattazione in area 25.805. Oramai, il prossimo obiettivo da raggiungere entro pochi giorni è fra 26.250 e 26.500.  Poi probabilmente si punterà ai 28.100/29.500 entro le prima decade di agosto. Quale livello invece non deve essere rotto al ribasso per confermare questa nostra view? 25.100 in chiusura giornaliera e poi settimanale ma poi si procederà per step.

Questo è quello che attendiamo nel breve termine, ma riteniamo che il Ftse Mib Future continuerà a mostrare maggiore forza relativa rispetto agli altri e sia destinato entro un paio di anni al massimo a ritornare sopra (e a superare di non poco) i massimi toccati dell’anno 2000. Come cogliere le opportunità che si presenteranno?

Ci sono tante società che mostrano multipli interessanti e un’ottima impostazione grafica e fra questi abbiamo scelto 3 titoli azionari sottovalutati da tenere d’occhio a Piazza Affari nella settimana del 14 giugno.

Operazioni consigliate  e strategia di investimento

Abbiamo scelto Anima Holding, Cairo Communication e Stellantis (MIL:STLA).

Anima Holding, ultimo prezzo a 4,533. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 3,604 ed il massimo a 4,79. Fair value stimato a 6 euro per azione. Fino a quando reggerà al rialzo 4,25 in chiusura giornaliera, l’obiettivo a 1/3 mesi è posto in area 4,75 e poi 5,10. Per settimana prossima, il supporto da non rompere al ribasso è a 4,38.

Cairo Communication, ultimo prezzo a 1,97. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 1,102 ed il massimo a 2,031. Fair value stimato a 2,80 euro per azione. Fino a quando reggerà al rialzo 1,77 in chiusura giornaliera, l’obiettivo a 1/3 mesi è posto in area 2,15 e poi 2,29. Per settimana prossima, il supporto da non rompere al ribasso è a 1,902.

Stellantis, ultimo prezzo a 17,15. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 10,516 ed il massimo a 17,558. Fair value stimato a 28 euro per azione. Fino a quando reggerà al rialzo 16,02 in chiusura giornaliera, l’obiettivo a 1/3 mesi è posto in area 18,15 e poi 20,29. Per settimana prossima, il supporto da non rompere al ribasso è a 16,65.

Questi sono i 3 titoli azionari sottovalutati da tenere d’occhio a Piazza Affari nella settimana del 14 giugno.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te